Senza categoria

AUGURI.

Oggi è il BOOK LOVER’S DAY,

letteralmente tradotto come “il giorno degli amanti dei libri”. Come è nata questa festa è ancora un mistero, ma secondo il motore di ricerca Google sembrerebbe fare la sua prima comparsa nel 2004. Si vocifera, però, che fu creato da alcuni bibliophile(bibliofilo).  Chi sono i bibliophile? Con un nome simile si è portati a immaginare un qualche discorso filosofico, ma nella realtà è semplicemente un amante dei libri. Una persona che ama leggere, ammirare e collezionare libri.

Bibliophile Dig by Sadie Wendell Mitchell

Questo giorno è dedicato a chiunque si diletti nella lettura di un libro, amandone il profumo e la delicatezza delle pagine. Ognuno che ad ogni parola riesce a vivere un libro, saprà certamente come festeggiare questo giorno.

Molti siti stranieri spiegano diversi modi per festeggiare questo giorno. Chi afferma che bisogna entrare in libreria e comprare un nuovo libro. Chi crede sia meglio scegliere un posto particolare, diverso dal solito e mettersi comodi viaggiando tra le righe di una storia avvincente. E infine chi crede sia quasi più forte, come un rituale, la rimessa in ordine delle nostre librerie nelle nostre stanze.

Nel mio piccolo spero che ognuno trovi, seguendo il cuore, il proprio rituale di festeggiamento. Perché rituale? Perché la scelta di un libro o mettere un certo ordine ad una libreria è una magia diversa per ognuno, che segue regole personali che nessuno può giudicare.

Il mio rituale oggi è terminare le letture in corso, per postarle sul blog dopo un periodo estenuante e pieno di pensieri.

Ancora un grandissimo augurio a tutti voi lettori e amanti di storie racchiuse nei libri.


La vostra Clara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *