Autore,  Segnalazioni

Segnalazione: “Storia improbabile di un nerd” di Elia Migliozzi!

Hola lectores, stasera vi segnalerò un libro di Elia Migliozzi, dove un chirurgo, inizierà a vivere delle strane esperienze che hanno quasi del surreale. Curiosi?

Una copertina dalle tinte misteriose, che rapiscono il lettore e lo incitano a leggere tutte le righe della sua sinossi!

E a voi intriga questa cover? A me moltissimo!


Ryan è un nerd incallito, uno studente svogliato di Medicina e chirurgia e un appassionato di videogiochi. Da ormai molti anni ogni notte sogna sempre la stessa donna, una ragazza triste ma allo stesso tempo speranzosa, il suo nome è Aesdeth. E quando il sogno diviene realtà, la sua vita cambia davvero. Tra angeli e demoni, citazioni più o meno evidenti alla cultura pop, pressanti giudizi non richiesti di uno scomodo e troppo espansivo narratore, inizia un viaggio avventuroso dove niente è come sembra. La svogliata e inutile esistenza del protagonista viene sconvolta dall’incontro con numerose creature sovrannaturali, alcune con qualche rotella fuori posto, che lo accompagneranno in un viaggio decisamente pericoloso, ironico e ricco di combattimenti, la cui meta potrebbe non portare a nulla di buono.


Una sinossi intrigante dove un uomo amante del bisturi e dei videogiochi si vedrà la vita capovolta dalla A alla Z. Un viso di una donna riempirà i suoi sogni ad occhi aperti e spesso anche chiusi, e con quel viso verranno fuori un marea di esperienze nuove e incredibili!


Scaviamo nella vita del nostro Elia!

Elia Migliozzi é nato e cresciuto nella provincia di Ferrara, ha passato tutta la sua vita (un quarto di secolo), a studiare e divorare serie tv: frequentando prima il Liceo Classico e innamorandosi della mitologia e della letteratura greca, poi iscrivendosi alla facoltà di Medicina e Chirurgia di Ferrara, nella quale é tutt’ora arenato.

Che ne pensate di questo romanzo? Io ne sono molto incuriosita e non vedo l’ora di poterlo leggere!

La vostra Sara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *