Autore,  Collaborazione,  Review party

Review party – “Contratto col nemico” di Cristina Maggiotto!

Buon sera lettori! Oggi vi parlo di un romanzo di Cristina Maggiotto dove ci saranno alti e bassi, amore e odio. Vi ho incuriosito?


LEI STA PER PERDERE TUTTO. LUI STA PER OFFRIRLE OGNI COSA.  

Dopo la morte dei suoi genitori, tutto il mondo di Nina sembra sul punto di collassare. Ma se uno spudorato e terribilmente sexy scapolo d’oro stesse per offrirle un contratto molto particolare nella sua azienda? Spesso l’odio sfocia in desiderio, il desiderio in passione e sarà allora che Alvin e Nina non potranno fare a meno di cedere ad ogni tentazione. Ma presto la passione dovrà fare i conti con la fiducia, con un’irrazionale gelosia, con allontanamenti inspiegabili e con ferite strazianti. 

Perché l’amore non è un contratto, né un gioco. L’amore è l’unica cosa che non puoi controllare e che ti spinge oltre tutti i tuoi limiti. Per raggiungere il cuore di Nina, quali sacrifici sarà disposto a fare Alvin? E se proprio sul più bello il destino decidesse di giocare la sua carta più crudele?  

Ricordate: l’amore è una scelta, spesso l’unica che richiede tutto il coraggio che hai.


Il libro inizia da una serie di disgrazie per Nina: la perdita dei genitori, il licenziamento dal lavoro e la quasi perdita della casa, per cui pur di salvare l’ultimo ricordo che le rimane cerca ulteriori lavori e per una serie di eventi incontra Alvin.

Alvin, sapendo che sta per perdere la casa, le propone un contratto di tre anni al suo fianco come segretaria e nel mentre lui le assicura la casa, ma Nina non sa che firmando quel contratto la sua vita sentimentale cambierà radicalmente.

Il romanzo offre diverse tematiche tra cui quella del desiderio, della sofferenza di una perdita ma con il susseguirsi delle pagine troviamo anche una tematica che a parer mio fa drizzare i peli delle braccia.

Il rapporto tra Nina e Alvin è speciale, all’inizio pare essere un fuggi fuggi ma in seguito l’attrazione li colpisce ed è la fine per entrambi.

La scrittrice usa un linguaggio semplice e comprensibile al pubblico, le scene sono scritte in modo dettagliato affinché il lettore non si perda nulla.

Come andrà a finire tra i due? Riusciranno Alvin e Nina a vivere felici? Siete pronti a entrare nella loro storia?

Voto: 📚📚📚📚/5

La vostra Alessia!

PS: non dimenticatevi di sostenerci sul sito di Ko-fi, offrendoci un caffè. Se volete aiutarci a pagare le spese del blog, vi basterà andare a cliccare sull’immagine nella colonna di destra. A chi ci sostiene nel silenzio vogliamo dire Grazie di cuore, state aiutando tre ragazze in una passione alle volte costosa. 

+ posts

Sono la più piccola del team. Amo leggere i romance e i fantasy ma allo stesso tempo mi piace gustare i popcorn davanti a un film.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *