Autore,  Segnalazioni

Segnalazione – “La scelta dell’angelo” di Valentina Piazza.

Buongiorno readers, vi voglio parlare di un fantasy nuovo. Curiosi?

“Ti ho visto e ti ho amato, dal primo momento. Odio essermelo concesso. Vorrei dirti che, quando ti guardo, non provo niente, ma mentirei; per ogni secondo che passiamo insieme sento la mia anima che esplode.”


È pronto a sfidare ogni legge, pur di salvarla. Darà tutto, solo per poterla amare.

In una Londra sconvolta da avvenimenti inspiegabili, l’amore impossibile tra la dottoressa Lilith Withaker e Gabriel diviene realtà, ma la ragazza capirà presto che nel cuore dell’uomo che ama c’è più di quanto appaia a un primo sguardo.

Gabriel nasconde un segreto. Lui, come tutti i suoi fratelli, ha attraversato le ere della storia, compiendo una scelta che ha cambiato il suo presente, determinando per lui un nuovo futuro. Cosa accadrebbe, però, se il Male si riversasse sulla terra e fosse alla sua ricerca? Cosa sarebbe pronto a fare se tutto ciò che ama fosse in pericolo? La nuova, dolorosa, decisione che Gabriel sarà chiamato a prendere può mutare ancora una volta il corso del suo destino, e quello di tutti noi.


Una trama davvero curiosa, mi ha fatto pensare e per un po’ sono rimasta lì a contemplarla, ma… che dire dell’estratto?

Vide Gabriel avvicinarsi e tese una mano a fermarlo; non voleva essere toccata, temeva di sgretolarsi tra le sue braccia. «In poco tempo è successo l’impossibile e io mi sono legata. Ti amo, cazzo. Ti amo da morire e ho paura per te. Non capisci?» Si passò le mani tra i capelli, quasi disperata. Ricordò quello strano oggetto appeso in sala e il potere che lo circondava. «Ti ho visto e ti ho amato, fin dal primo momento. Odio essermelo concesso. Vorrei dirti che quando ti guardo non provo niente ma mentirei; per ogni secondo che passiamo insieme, sento la mia anima che esplode.»Gabriel le stava a un palmo dal viso e non si scostò mentre lei gli urlava addosso quelle frasi che erano di amore e dolore insieme anzi, le assorbì; a Lilith sembrò quasi che se ne cibasse, come potrebbe fare solo un uomo perennemente affamato.

Non leggo libri incentrati sugli angeli dai tempi di World After della Susan EE o di Patch e Nora, bei tempi. Mi ha riacceso un senso di familiarità e ricordo in me, probabilmente lo leggerò. E voi? Vi attrae come è successo con me?

La vostra Clara!

PS: non dimenticatevi di sostenerci sul sito di Ko-fi, offrendoci un caffè. Se volete aiutarci a pagare le spese del blog, vi basterà andare a cliccare sull’immagine nella colonna di destra. A chi ci sostiene nel silenzio vogliamo dire Grazie di cuore, state aiutando tre ragazze in una passione alle volte costosa. 

Website | + posts

Sono la Boss di Dreamage Blog, ma sotto sotto sono la più ansiosa delle blogger e quella che legge di più. Viaggio e fotografo in giro per il mondo, ma insieme a me ho sempre qualcosa da leggere, non importa il genere!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *