Elpis Editrice,  Recensioni

Recensione – “FRAGMENT” di J. Fiorentino

Buongiorno readers, oggi vi parlo di un romanzo che ho scoperto grazie all’inizio di una collaborazione con la Elpis Editrice. Ci ho messo un po’ a buttarmi in questa lettura, sarà stata la quarantena o qualcos’altro ma negli ultimi mesi leggere è un po’ difficile, ma veniamo a noi. Pronti a scoprire Lyfe?

Quando il nemico è la Luce, l’unico a poterla fermare è un ragazzo perduto nel buio. In un mondo simile a una favola oscura, Lyfe ha sedici anni quando perde tutto, perché dentro di lui c’è qualcosa di diverso. Qualcosa di sbagliato. Lui e gli altri giovani Contaminati sono gli unici che possono fermare la Fabbrica di Porcellana e la minaccia dei misteriosi Uomini Neri che si aggirano nelle foreste di rovi di ferro con maschere e forbici, perciò Lyfe comincerà il suo viaggio per tentare di salvarsi dal Frammento di Luce che gli si è insinuato sotto la pelle e che lo ucciderà lentamente e in modo orribile. Tra scenari che somigliano a un incubo, ragnatele di segreti e personaggi oscuri, il ragazzo scoprirà che nessuno è mai ciò che sembra. Perfino lui, che potrebbe essere nato dall’Oscurità e destinato a diventare il mostro che dominerà il mondo.


Questo romanzo sconvolge sempre, fin da subito verrete trasportati in un mondo visionario, fiabesco ma dai tratti gotici. Insieme al protagonista Lyfe si partirà alla ricerca di se stessi, nonostante lui sia scontroso ed enigmatico sarà difficile non affezionarsi a lui e ai suoi occhi fiammeggianti. Grazie alla stupenda caratterizzazione dei personaggi ritroviamo nel romanzo dinamicità e ritmo.

L’ambientazione suggestiva, destabilizzante e originale rendono surreale l’atmosfera che si crea intorno ai personaggi, ci permette di vivere in costante bilico tra realtà e fantasia, ragione e follia, creando scenari interessanti e di forte impatto visivo grazie alle dettagliate descrizioni.

In questo romanzo in cui il lettore perde ogni stabilità mentale e si ritrova confuso dall’inverosimilità della storia del lungo e doloroso viaggio dell’identità del protagonista.

Lo stile narrativo semplice, scorrevole ed elaborato delineano una trama complessa e completa, arricchita da una descrizione pulita, precisa ed ammaliante di luoghi originali.

E’ stata una vera scoperta, un romanzo che colpisce e regala una storia tanto affascinate quando surreale.

Voto: 📚📚📚📚.5/5

La vostra Clara!

Website | + posts

Sono la Boss di Dreamage Blog, ma sotto sotto sono la più ansiosa delle blogger e quella che legge di più. Viaggio e fotografo in giro per il mondo, ma insieme a me ho sempre qualcosa da leggere, non importa il genere!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *