Autore,  Recensioni,  Review party

Review Party – “TUTTI I COLORI DELL’AMORE” di Giusy Viro

Buongiorno readers, oggi parliamo del primo libro della dilogia di Giusy Viro, ricco ed entusiasmante! Venite a scoprirlo.

Quando Alessio lascia la Sicilia per studiare a Roma non sa cosa aspettarsi. Quello dove è nato e cresciuto è uno sperduto paesino del Messinese dove tutti conoscono tutti e dove non è facile accettare il cambiamento e la “diversità”, rendendolo chiuso e schivo. Bello da togliere il fiato, corteggiato indistintamente da uomini e donne, Alessio considera la propria avvenenza quasi una condanna. Lui ama la moda, il mondo patinato delle sfilate, gli aghi, gli spilli e le stoffe pregiate. Il suo obiettivo è primeggiare come stilista e non ha tempo per l’amore, non ci crede ; gli bastano le anonime e fugaci relazioni che ogni tanto si concede.
Ma ci si può davvero nascondere dai sentimenti ?
Quel ragazzo, partito dalla Sicilia con poche cose in valigia e tanti sogni è diventato un affermato e stimato stilista, ma può bastare questo a colmare il vuoto del cuore? L’amore, quello vero, quello autentico, quello che non fa differenze, arriva quando meno te lo aspetti e chiede sempre un conto. Alessio quell’amore lo scoprirà nel sorriso di Stefano e nella sincerità di due occhi chiari e quasi trasparenti.
Riuscirà Alessio ad affrontare la prova più grande?
Riuscirà finalmente ad andare oltre il grigio del proprio cuore e a vedere tutti i colori dell’amore?


“Parla come se foste solo voi nel giusto, lei, mia madre, la gente di questo paese. Voi sapete quello che va bene e quello che non va bene. La Chiesa dice, la Chiesa ordina. Il paese giudica, mia madre impone. Siete tutti giudici nascosti in abiti comuni. A me non interessa la vostra opinione, non più. Sì” affermò senza esitazione. “Mi piacciono gli uomini e le donne e non mi nasconderò dietro un matrimonio fasullo per salvare le VOSTRE apparenze. E mi creda, Dio non si scandalizza se do un bacio a un altro “uomo”, come dite voi.”

Leggere un romanzo che riesce a prenderti e capirti è una di quelle gioie che un lettore accanito prova solo poche volte, spesso sono proprio i libri più inaspettati a capirti.

Quante volte vi siete sentiti incompresi e inadeguati in questa società?

Alessio lo sa bene, proprio come ognuno di noi desidera esser compreso e accettato, “pacchetto completo” come si suol dire tra gli adolescenti; purtroppo il nostro protagonista è obbligato a maturare in fretta per via di diversi maltrattamenti, per via dell’interesse sia per uomini che per donne.

Alessio verrà allontanato dalla madre, ma avrà sempre il gemello e la nonna a sostenerlo e per via della madre deciderà di andarsene a Roma per realizzare i suoi sogni. Da sempre Alessio ha vissuto relazioni poco impegnative, ma a Roma incontrerà il dolcissimo Stefano che gli stravolgerà il cuore. La comprensione che Stefano dimostrerà ad un certo punto avrà un limite, perché Alessio porta con se diverse cicatrici che lo porteranno a sbagliare e anche a ferire Stefano.

Il primo romanzo della dilogia di Giusy presenta una trama ben studiata grazie al quale, insieme allo stile narrativo dell’autrice stessa, la lettura è veloce e scorrevole rendono incantevole la storia. La prima scena del libro è un po’ sconvolgente e d’impatto, ma ha permesso al lettore di buttarsi a capofitto nella lettura. Tutti i personaggi sono ben caratterizzati ed ogni loro imperfezione rende il libro più bello e interessante da scoprire, soprattutto Alessio che ci mostra anche i suoi difetti.

Voto: 📚📚📚📚.5/5

La vostra Clara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *