Autore,  Collaborazione,  Review party

Review party: “WONDERWALL ” DI SABRINA WILLIAMS!

Buona sera lettori! Oggi vi parlo di un romanzo di Sabrina Williams, siete pronti a scoprire di cosa parla? Non vi resta che continuare a leggere per sapere cosa ne penso!


Max e Marina, due giovani neolaureati in marketing. Già dal periodo universitario, tra i due non corre buon sangue. Lui è insoddisfatto della sua vita quindi chiede a suo padre, un neurochirurgo affermato, di trovargliene uno tramite le sue conoscenze ed è in questa occasione che rivede Marina. La ragazza, nonostante la laurea con lode, lavora come cameriera in trattoria. Il destino deciderà di rimescolare le carte: sarà un viaggio di lavoro a mettere tutto in discussione e a cambiare il loro rapporto.


Marina è una ragazza con voti eccellenti ma che purtroppo non riesce ad evolvere e questo si ripercuoterà nel suo lavoro, che non aime non è quello per cui aveva studiato cosi duramente. Il suo obiettivo è quello di raggiungere una sua indipendenza, ma nonostante la fatica che ci pone, vive come in una sorta di bolla dove i sentimenti sono banditi questo perché ha paura di essere ferita un’altra volta dopo il doloroso passato da cui ha faticato non poco per uscirne.

Max è il classico bello e sciupafemmine, cresciuto nella ricchezza del padre e nella comodità, viziato che vuole avere tutto subito, senza nessun tipo di sacrificio, ma nonostante questo troviamo un ragazzo strafottente che cela delle fragilità che nessuno conosce.

Il rapporto tra i due inizia subito attraverso delle liti soprattutto nel periodo universitario, battibecchi e una campagna pubblicitaria da realizzare.

Il romanzo lo si legge molto veloce, piacevole, scorrevole , inoltre l’autrice utilizza una scrittura lineare e fluida e porta il lettore ad immergersi nelle vite dei due protagonisti.

Questo racconto mi è piaciuto fin da subito perchè oltre ad avermi fatto sorridere e strappato qualche risata ma allo stesso tempo fa riflettere.

Voto: 📚📚📚📚/5

La vostra Alessia!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *