banner lo mangerò tra mille anni
Collaborazione,  Genesis Publishing,  Recensioni

Recensione – “LO MANGERO’ TRA MILLE ANNI” di Valerio Cicero.

Buongiorno readers, come state? Oggi vi parlo di un romanzo diverso, di certo impegnativo ma davvero interessante, curiosi?

Scoprite la trama ->

Lo mangerò tra mille anni è un romanzo impegnativo, ricco di spiegazioni dettagliate e flashback, ma la storia è certamente ben costruita con descrizioni semplici e ricche.

Sono stata fin da subito attratta dalla trama, ma ahimè la storia è molto diversa dalle aspettative che ci creiamo prima delle letture, poiché la presenza iniziale di tanti flashback mi ha confuso e mi ha obbligato a rileggere il libro per inquadrare con chiarezza le vicende.

Al contrario le vicende (ambientate al presente) si incastrano quasi alla perfezione, al contrario la narrazione lenta rischia di appesantire la lettura anche se molto comprensiva, che perde tono per la mancanza di un ritmo incalzante.

Ho particolarmente apprezzato le spiegazioni, soprattutto quelle politiche, poiché sono talmente accessibili e comprensibili al lettore, le ho trovato -forse- quelle più interessanti del libro.

Complessivamente il libro risulta bello e interessante, ma la narrazione lenta a parer mio ne abbassa il valore per la mancanza di un ritmo incalzante e ricco di suspence. Ovviamente all’inizio può sembrare un romance dolce, ma si distacca da quel genere per i toni e il lessico più serio e profondo in grado di farti apprezzare la storia.

Voto: 📚📚📚

La vostra Clara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *