Autore,  Collaborazione,  Review Tour,  Selfpublishing

Review Tour – “TUTTI I COLORI DELL’ANIMA” di Giusy Viro!

Buon sabato readers! Per questo fine settimana vi lascio con una chicca della Viro, il capitolo finale della dilogia ColourSeries! Pronti a scoprirla?

Se nel primo libro ci eravamo infatuati di Alessio e Stefano, è in questo capitolo finale che ce ne innamoriamo perdutamente vedendoli crescere e maturare in un mondo così infausto.

Il primo capitolo mi era piaciuto e pensavo di non poter amare come lui anche il suo seguito, eppure oggi vi confido un segreto: questo secondo libro mi lascia dentro un turbinio di emozioni che mai avrei immaginato di provare.

Rimettiamoci, però, in riga e parliamo chiaramente del romanzo, di fatti la scrittura della nostra ormai affezionata Giusy non può certo non deludere, in questo volume, rispetto al primo, è molto più fluida, attenta e coinvolgente come un abbraccio caloroso. E’ proprio questo abbraccio che ci accompagna nella lettura di Tutti i colori dell’anima, forse un silente avvicinamento comprensivo dell’autrice al nostro Alessio e alla sua oscurità che ancora notiamo con maggiore impeto in questo libro.

L’attualità dei temi affrontati ci porta attraverso quel tunnel di pregiudizi e discriminazioni di tutto ciò che non si conosce, non è naturale o ancora non si sa accettare. In questo romanzo, però, si respira un’aria diversa poiché le descrizioni usate e il ritmo narrativo incalzante riescono a raccontarci il giusto della vita.

In Tutti i colori dell’anima leggiamo di una evoluzione narrativa interessante e molto imprevedibile, personalmente sono rimasta sorpresa di questa svolta. Complimenti.

Ma veniamo ai nostri personaggi ! Alessio e Stefano crescono e maturano in modi diversi ma con una certa costanza, in modo reale riusciamo a rapportarci con loro e a capirli nel profondo. Come già accennato prima, l’oscurità di Alessio è uno degli elementi cardini di questo romanzo, la sua debolezza che grazie a Stefano evolve in una forza mi è piaciuta perchè riesce a mostrare al lettore cosa vuol dire non sentirsi apprezzato con la spada di Damocle fatta di giudizi alle volte stupidi.

Un bello romanzo, reale e quasi educativo. Se ancora non conoscete la Viro, forse è il momento giusto per iniziare ad avvicinarvi a lei perché saprà donarvi sempre qualcosa di diverso ad ogni lettura!

Voto: 📚📚📚📚/5

La vostra Clara!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *