Hola lectores, oggi vi parlerò di un romanzo dispotico di di Stefano Zoboli edito della Nua Edizioni con toni horror per gli amanti di Stephen King, di cosa parlerà?

Cosa accade quando si perde ogni punto di riferimento? Sono le nostre qualità migliori o quelle peggiori che ci aiutano ad affrontare le avversità?

Il romanzo ci racconta di un vicinissimo futuro in cui l’avidità e la sete di potere portano l’umanità intera al collasso. In questo romanzo distopico, scientificamente plausibile, che appassionerà gli amanti de L’Ombra dello Scorpione di Stephen King, l’autore attraversa il Brasile, la Tanzania, gli Stati Uniti, ricostruendo gli eventi e le scelte che hanno distrutto il mondo come lo conosciamo nell’eterno confronto tra il Bene e il Male.


Mentre dal sudest asiatico si diffondono le prime notizie di una nuova influenza, un improvviso blackout spegne il mondo intero e uno scienziato affronta il buio con una preziosa valigetta di campioni. Qualche settimana prima, dall’Amazzonia devastata dall’intervento dell’uomo, un ignaro turista morso da una creatura misteriosa ha portato con sé un nuovo virus della rabbia. Gli sforzi degli scienziati per arginare il virus si scontrano con l’opportunismo politico e militare e l’avidità delle case farmaceutiche. Il vaccino che dovrebbe aiutare la popolazione produce effetti imprevisti.

Due gruppi di persone affrontano il nuovo mondo in cui si sono ritrovati. Un ingegnere cerca di superare il dolore del passato guidando i suoi compagni con l’intelligenza pratica e l’amore. Un uomo che si fa chiamare “il Maestro” guida i suoi seguaci con la cieca fede e la ferrea disciplina.

Chi prevarrà nella lotta tra due concezioni di vita così diverse? E chi è “l’uomo nuovo” che nascerà dagli sconvolgimenti della natura e della società?


Una sinossi intrigante e innovativa, dove l’avidità e la sete di potere prenderanno sopravvento dell’intera storia.

Personalmente a me incuriosisce molto, anche se devo ammettere che non è uno dei generi che più preferisco.

Chi è Stefano Zoboli?

Stefano Zoboli, 1970, abita in provincia di Reggio nell’Emilia. È un elettrotecnico che lavora per una multinazionale, ma la sua passione è la scrittura. I suoi racconti sono pubblicati sulla piattaforma Typee e narrati sul canale YouTube “Chiacchiere e Audiolibri di Rosanna Lia”.

Sara!

Ti piacciono i nostri contenuti? Sostieni il nostro blog donandoci un caffè sul sito di Ko-fi !

Informazioni sull'autore

Sono una ragazza dalle mille sfumature, innamorata dell'intrattenimento intrigante come libri e film incentrati su thriller, fantasy o storici. Amo scoprire nuovi paesaggi ascoltando sempre la musica di Michael Jackson.

Ti potrebbe piacere: