Collaborazione,  Genesis Publishing,  Recensioni

Epic Dark Fantasy: SGUARDO DI TENEBRA di Nicola Foschini

Buongiorno readers! Oggi desiderò portarvi con me nel mondo creato da Nicola Foschini nel primo romanzo della sua serie fantasy, pronti ad assaporare la magia e perché no, anche le emozioni forti?

Coinvolgente e carismatico.

Una guerra è alle porte.

Shaira, una giovane cacciatrice di taglie con una benda scura sugli occhi menomati, viene suo malgrado coinvolta negli intrighi di potere che stanno dilaniando i Regni di Mytharell. Lungo il suo sanguinoso percorso di vendetta, dovrà confrontarsi con antichi poteri e con eroi leggendari.

I fantasmi del passato torneranno a torturare quello che rimane della sua anima dannata, andando a scavare nel suo tragico passato. Un’oscura scelta farà vacillare le sue convinzioni, costringendola a sacrificare tutto ciò che ha di più caro al mondo.

I Nove Dei tirano le fila del fato, schierando i propri alfieri, in vista dello scontro finale.

Primo volume di una serie epic dark fantasy che vi travolgerà, lasciandovi senza fiato.


Ci è voluto del tempo per leggere questo romanzo fantasy e ci tengo a ringraziare la casa editrice per avermi dato l’opportunità di leggerlo, anche se mi scuso per le tempistiche ma era tutto tempo necessario a metabolizzare questa storia.

Sguardo di tenebra è un libro impattante e un must, a parer mio, del fantasy contemporaneo, se il primo volume è così intrigante e curioso, non posso che aspettarmi tanto dai volumi successi.

Perché mi ha colpito questo epic fantasy?

E’ una domanda difficile a cui dare una risposta sintetica, in realtà penso che questo romanzo mostri diversi punti di forza che mi ha strappato l’anima dalla realtà.

Sguardo di Tenebra è un romanzo molto curato, lo si percepisce dalla scrittura precisa e dinamica dell’autore che con maestria vera ha dato forma a combattimenti reali e unici, per non parlare del fatto che il lettore riuscirà in punta di piedi ad immedesimarsi in ogni personaggio che incontrerà nella lettura.

Il romanzo volge il suo sguardo su una protagonista femminile forte e per molti versi spigolosa, evidenti conseguenze del suo passato fatto di traumi, abusi e morti. Shaira appartiene al mondo elfico, forse per questo potrebbe ricordarci i romanzi di Licia Troisi del mondo emerso, eppure sarà in grado di prender vita nella sua interezza, mostrando quello che ci rende più umani.

Shaira, infatti, diverrà una cacciatrice di taglie sempre vicina alla morte per sfogare, nonostante la sua cecità tutto il suo dolore e rancore in cambio di denaro. E’ una protagonista complessa e di certo non la si riuscirà a dimenticare e grazie alla sua intraprendenza e coraggio si farà strada in una storia intrica e forse anche in una guerra.

Insieme a Shaira incontreremo molteplici personaggi, tutti effettivamente ben caratterizzati, tra loro distinguiamo: Thomas, che fin da subito avrà il ruolo di salvatore della protagonista di cui si innamorerà, Nox al contrario è il personaggio più enigmatico che potrà incuriosire al punto giusto il lettore e di cui, anche io, si spera leggeremo molto e infine Reven piccola pupilla di energia in questo romanzo.

Prima ho accennato al fatto che dovessi metabolizzare il libro, ciò è sicuramente dovuto al finale intenso e parecchio emozionante, mi sono serviti i fazzoletti cari miei. Preparatevi emotivamente!

Lo Sguardo di Tenebra è per tutti i versi un buon libro, presenta una fantastica cover, un interessante world building e tantissime emozioni ben sviluppate nel corso della lettura scorrevole.

E tu hai letto il libro di Nicola? Quanto ti è piaciuto?

Voto: 📚📚📚📚/5

La vostra Clara!

Se trovi interessanti e ben curati i nostri contenuti e vuoi sostenerci, puoi farlo offrendoci un simbolico caffè sul sito di Ko-fi!

Website | + posts

Sono la Boss di Dreamage Blog, ma sotto sotto sono la più ansiosa delle blogger e quella che legge di più. Viaggio e fotografo in giro per il mondo, ma insieme a me ho sempre qualcosa da leggere, non importa il genere!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *