Buongiorno readers! La volta scorsa vi abbiamo consigliato 5 libri dark-romance, quest’oggi invece vi proponiamo 5 libri gialli da scoprire assolutamente. Sei un appassionato di gialli, scoprili con noi!

Sei un amante dei libri gialli?

Dopo aver riflettuto all’interno del team abbiamo deciso di consigliarvi 5 libri gialli da leggere poiché ogni volta riescono ad iniettarci l’adrenalina direttamente nelle vene, e la loro tensione si puoi tagliare con un coltello e non deve manco essere affilato!

Tra tutti e tre, la persona che impazzisce per questi libri gialli è Sara perchè attraverso la lettura di un thriller riesce ad entrare sempre nella mente del killer e provare le sue emozione più profonde e molto spesso si immedesima nelle sue gesta.

Questi romanzi non sempre sono adatti a chi ha il cuore tenero come Alessia, ma la voglia di investigare su un caso molte volte riesce a sovrastare e si diventa un piccolo detective.

KAY SCARPETTA di Patricia Cornwell!

5 LIBRI GIALLI DA LEGGERE E SCOPRIRE

Abbandonato il suo lavoro di patologa forense a Charleston, in South Carolina, Kay Scarpetta viene convocata dal dipartimento di polizia di New York per esaminare Oscar Bane, un paziente dell’ospedale psichiatrico di Bellevue accusato di omicidio.

Costui ha espressamente fatto il suo nome e non intende parlare con nessun altro.

Davanti a Kay sostiene di non essere l’autore del delitto e le racconta una storia incredibile, secondo la quale le ferite che ha sul corpo sarebbero state provocate durante l’uccisione di Terri Bridges, la sua ragazza, da qualcuno che lo ha spiato, seguito, studiato e che infine ha aggredito lui e Terri.

Oscar potrebbe essere uno psicopatico e mentire, ma le torture e le mutilazioni che Terri ha subito non sono false.

Così, assieme allo psicologo forense Benton, da poco suo marito, e alla nipote Lucy, Kay comincia un’indagine che attraversa le strade della città e gli angoli più oscuri di Internet, per scoprire che l’omicida potrebbe essere in realtà molto più vicino di quanto si creda…


LA STRATEGIA DI BOSCH di Michael Connelly!

libri gialli LA STRATEGIA DI BOSCH

Nell’Unità Casi Irrisolti della polizia di Los Angeles non succede spesso di doversi occupare di una vittima morta con dieci anni di ritardo rispetto alle intenzioni dell’omicida.

L’uomo era riuscito a resistere tutto quel tempo con un proiettile nella schiena, senza che si potesse individuare chi era stato a tentare di ucciderlo. E ora a Bosch tocca risolvere un caso in cui il cadavere è ancora caldo, ma gli indizi e le eventuali prove si sono dissolti da tempo.

Un compito difficile anche per un veterano come lui, ma ancor più per la sua giovane partner, Lucia Soto, che non ha alcuna esperienza di omicidi.

Il morto è un mariachi, uno di quei musicisti messicani che suonano per tradizione alle feste, e quando era stato ferito non c’era niente nella sua vita che potesse spiegare il tentativo di ucciderlo, tanto che all’inizio si era pensato a un proiettile vagante.

Ma ora Bosch sa che forse è proprio da lì, da quel proiettile, che deve iniziare la sua indagine, un’indagine che spalancherà abissi di avidità e corruzione.

Fino a coinvolgere un altro caso irrisolto, avvenuto vent’anni prima: un incendio che aveva causato la morte di molti bambini in un asilo non autorizzato. Toccherà a Bosch e a Lucia Soto trovare i collegamenti tra i due casi e sciogliere i nodi che impediscono di raggiungere la verità.

Lo faranno, spesso a modo loro, o più precisamente alla maniera di Bosch: aggirando i divieti, sfidando la burocrazia e rischiando molto sul piano personale.

Man mano che l’indagine procede, Michael Connelly ci fa capire ancora una volta quello che rende Bosch così speciale. E una cosa è certa: qualsiasi cosa l’inimitabile Harry sceglierà di fare in futuro, lo accompagneremo volentieri nel suo viaggio.


ANIMALI IN GIALLO di Christian Delorenzo!

 ANIMALI IN GIALLO di Christian Delorenzo!

Segugi con un fiuto per il crimine da fare invidia ai migliori detective, gatti e furetti coinvolti in casi di omicidio, pappagalli che risolvono intricati misteri.

Uno zoo di racconti per conoscere il volto bestiale del giallo.

Patricia Highsmith preferisce le capre, Ellery Queen ha una passione per i gatti, Arthur Conan Doyle adora i cavalli e Raymond Chandler i pesci rossi.

Edgar Allan Poe si concentra su un insospettabile orango, mentre Agatha Christie ci fa capire quanto i delitti bestiali possano portare alla follia.

Undici grandi scrittori. Undici insoliti personaggi. Undici storie che ci mostrano il lato più oscuro, e arguto, dei nostri amici animali.


LE AVVENTURE DI GORDON PYM di Edgar Allan Poe!

Le Avventure di Gordon Pym di Edgar Allan Poe

“Forse qui il vocabolo fiction trova una delle sue massime espressioni, perché la genialità dell’autore Edgar Allan Poe sta nell’affidare al giovane Arthur Gordon Pym la “narrativa” di una vicenda che il signor Pym ha affidato al signor Poe per renderla, da un certo punto in avanti, credibile e digeribile dal grande pubblico. A complicare il tutto, abbiamo la “nota introduttiva” scritta di “proprio pugno” da Pym, il quale, abbiamo il sospetto, abbia affidato un po’ troppe delle sue vicende al signor Edgar Allan Poe.

(…) Era nel destino di un autore americano essere cinematico: i flashback e i flashforward dei primi capitoli sono cinema – e che cinema – allo stato puro. A volte viene in mente il geniale Christopher Nolan di Memento. Anche nel libro di Poe c’è già tutto: dai punti di vista differenti, alla verità oggettiva, dalle percezioni diverse allo sdoppiamento della psiche…

Addirittura Poe/Pym ci dice che per otto giorni non accade nulla di rilevante a bordo del Grampus e invece già si gioca con la memoria perché di cose ne accadono eccome: negando, Poe/Pym afferma e afferma qualcosa di sottilmente e inafferrabilmente unico: afferma che stiamo per cambiare dimensione, stiamo “scendendo nel maelström”…” (Dalla postfazione di Davide Sapienza)


MELODIE DI MORTE di Jonathan Stagge,  Robert Goldsborough e Cornell Woolrich!

5 LIBRI GIALLI DA LEGGERE E SCOPRIRE

JONATHAN STAGGE: Dolce, vecchia canzone di morte

Un gruppo di amici a un picnic, qualcuno canta un’antica ballata. Cala la sera, scoppia un temporale, e al rientro mancano all’appello due gemellini. Giacciono in uno stagno, uccisi seguendo le parole della canzone. E finché il dottor Hugh Westlake non fermerà il loro assassino, la sinistra filastrocca continuerà a scandire omicidi.

ROBERT GOLDSBOROUGH: Nero Wolfe: delitto in mi minore

Lettere di minaccia perseguitano il direttore della New York Symphony Orchestra. Interpellato dalla nipote del musicista, Nero Wolfe accetta il caso in nome di un antico debito di gratitudine. Troppo tardi: l’uomo muore accoltellato. E quando la polizia arresta un violinista, fidanzato della ragazza, Wolfe è convinto che non sia lui l’autore di questa letale marcia funebre.

CORNELL WOOLRICHPassi che si avvicinano

Ceil è una ragazzina che adora il jazz. Almeno una volta alla settimana, suo padre la vede tornare a casa con un nuovo disco. Lei lo suona, e lo suona ancora, a oltranza, prima di stancarsene e passare al successivo. Ma l’ultimo disco non è come gli altri. In questo, all’improvviso, affiora un verso che parla di morte.


Speriamo di cuore che abbiate apprezzato le nostre scelte, alcuni li abbiamo letti anche noi e presto vi faremo sapere cosa ne pensiamo attraverso la recensione!

Condividi le nostre scelte o consiglieresti altri libri gialli?

Sei un’amante del genere e hai letto tantissimi libri gialli, scrivici una mail con i tuoi consigli o se al contrario sei un autore di questo genere, facci conoscere il tuo romanzo saremo molto felici di poterlo leggere! Commentate se non volete scriverci una email!

Qui di seguito vi lascio il link dove potete trovare i 5 libri darkromance che abbiamo consigliato la volta scorsa!

Il team!

Ti potrebbe piacere: