Buongiorno readers, oggi vi parlerò di un romanzo come pochi, dove un chirurgo appassionato di videogiochi e manga, vedrà la sua vita prendere un strano cambiamento onirico. Pronti a scoprire Storia Improbabile di un Nerd?

Negli ultimi mesi, ho avuto il blocco del lettore e di conseguenza anche quello dello scrittore, mi sono allontanata dai miei amati romanzi e ho lasciato tante collaborazioni in sospeso, chiedo scusa agli scrittori e alle case editrici per il lungo periodo d’attesa in cui li ho lasciati.

Tra il lavoro e i problemi che hanno riempito la mia testa già poco capiente, non sono riuscita a stare dietro alle loro date, per giunta la lettura non è il solo hobby che ho messo da parte. Prometto che da oggi in avanti si sbloccherà tutto e per dimostrare la mia buona fede, inizierò col presentarvi un romanzo coinvolgente e ammaliante per cui ci tengo a ringraziare col cuore in mano l’autore che mi ha fatto dono del suo romanzo!


Storia Improbabile di un Nerd mi avrà stupito?

Ryan è un nerd incallito, uno studente svogliato di Medicina e chirurgia e un appassionato di videogiochi. Da ormai molti anni ogni notte sogna sempre la stessa donna, una ragazza triste ma allo stesso tempo speranzosa, il suo nome è Aesdeth. E quando il sogno diviene realtà, la sua vita cambia davvero.

Tra angeli e demoni inizia un viaggio avventuroso dove niente è come sembra. Un romanzo visionario e con una gran verve ironica, con l’eterna lotta tra bene e male e la loro inscindibilità, il concetto di personalità che nega la natura di un essere (“Non per forza un demone è cattivo e un angelo buono: è parlando con loro e ascoltandoli che si rivelano veramente per quello che sono”), il salto nel vuoto spinti solo dall’amore.


Un protagonista diverso

Ryan è un ragazzo che risulterà già dalla sua prima apparizione, simpatico e interessante, grazie alla sua passione per i videogiochi, film e manga. È un personaggio in cui molti vedranno se stessi, poiché è giovane, appassionato dei propri hobby, molto comuni di questi tempi, e sarà facile per noi vedere ancora più nitidamente ogni avvenimento di questo romanzo incantevole.

Un protagonista che non si vede tutti i giorni, probabilmente anche tra i più coraggiosi che io abbia mai visto, donerebbe tutto se stesso per le persone che ama combattendo con le unghie e i denti, anche se a dire la verità non è proprio un gran combattente, anzi persino un gatto sarebbe più aggressivo!


Ma Storia Improbabile di un Nerd sarà davvero quella narrazione unica che pensavo?

Il racconto prende vita quando il protagonista sogna una donna bellissima quanto misteriosa, Aesdeth, una principessa demone figlia di un Arconte, la stirpe di più pericolosa e oscura. Grazie a questo incontro onirico, Ryan farà conoscenza con altri demoni e, persino, angeli che diventeranno gli amici che avrebbe sempre voluto avere, alcuni di essi sono Ace, Gylfi e Velvet, la sua fedele custode.

Parliamo un pochino di più di questi tre personaggi: Velvet è un angelo che ha il dovere di proteggere e stare al fianco del nostro protagonista per tutta la sua vita, un compito non alquanto semplice, ciò renderà Velvet ancora più appetibile ai nostri occhi. Sarà proprio la sua abilità angelica stravagante a distinguerlo rispetto agli angeli considerati “normali”, che scoprirete durante la lettura del romanzo.

Gylfi, è un angelo caduto molto riservato ed enigmatico e infine Ace, un Serafino un po’ impacciato e che per giunta è il fratello di Velvet, insomma in questo racconto, di certo non vi annoierete!


Storia Improbabile di un Nerd

La sinossi è un mix tra più figure storiche, bibliche e mitologiche, il genere di figure che più preferisco, ma non pensate che questo romanzo sia solo questo, al suo interno continente molto di più, però resterà a voi scoprire ogni suo dettaglio. 

Migliozzi è uno scrittore maestoso, riesce a riportare un po’ della sua personalità all’interno di una storia avventurosa e complessa per via della natura della narrazione. Ho già avuto il piacere di parlare in precedenza con il nostro scrittore e già dalla nostra chiacchierata è emersa la sua personalità, da cui ho visto in Ryan una trasposizione d’inchiostro “identica” del suo artista.

Il suo stile di scrittura è fluido, con un linguaggio giovane e “easy, che permette al lettore di sentirsi coinvolto nel racconto ad ogni pagina che affronta.


Elia, ti faccio davvero i complimenti, il tuo romanzo è davvero completo, non manca di suspense, colpi di scena e dove la magia e il mistero sono al centro di ogni cosa.

Un’altra peculiarità che adoro di più è la punta di ironia che mi ha lasciato con un sorriso ad ogni dialogo che leggevo!


Storia improbabile di un nerd è un romanzo davvero interessante, colmo di avvenimenti che non passano inosservati agli occhi scrutatori dei lettori, che renderanno questo Fantasy, uno dei migliori letti da ogni amante di questo genere, e vi posso anche anticipare che questo capitolo della storia è ancora aperto e che sicuramente non sarà né il primo né l’ultimo!


Domandona a fine recensione, vi consiglio questa lettura? 

Certo che si, non troverete mai momenti noiosi o ripetitivi, sarà un romanzo da gustare dal primo fino al suo ultimo capitolo.

Classificazione: 4.5 su 5.
 

Sara!

Informazioni sull'autore

Sono una ragazza dalle mille sfumature, innamorata dell'intrattenimento intrigante come libri e film incentrati su thriller, fantasy o storici. Amo scoprire nuovi paesaggi ascoltando sempre la musica di Michael Jackson.

Ti potrebbe piacere: