Buongiorno readers! Siamo finalmente nel weekend, non vi siete sciolti con questo caldo vero? Perché dobbiamo assolutamente parlare del dark fantasy italiano di Gea Petrini: Obscurity! Siete pronti?

Obscurity di Gea Petrini, fantasy targato Made in Italy!

Obscurity di Gea Petrini

Vi avevo già presentato questo dark fantasy in una segnalazione a lui dedicata, che trovate qui, e oggi è arrivato il fatidico giorno per raccontarvi la mia!

Leggere questo fantasy tutto italiano è stato grandioso, troppo abituati allo stile oltreoceano non ci accorgiamo di avere nel nostro territorio romanzi della stessa validità!

Ringrazio di cuore l’autrice che mi ha permesso di affezionarmi alla storia e per cui ho sentito di dover dedicare più letture per scrivere questa recensione.

Non so da dove iniziare! Ho troppe cose da dire e nonostante le due riletture con tanto di appunti, mi trovo sprovvista di parole e non sempre mi accade ciò.

Obscurity è un fantasy intriso di magia, fantasia, dolore, amore e intrighi, anche troppi! Cinque casate dotate, ognuna, di un potere diverso e una protagonista obbligata a nascondere dalla sua famiglia un potere talmente unico da metterla in pericolo in ogni istante.

obscurity di gea petrini: Intrighi, passioni e potere

Personalmente sono affascinata dagli intrighi e da tutti quei giochi politici e di potere, in questo romanzo mi sono dovuta destreggiare tra 5 casate e molti, davvero molti, personaggi non del tutto approfonditi. Avrei preferito che gli fossero dedicate delle pagine in più e mi aspetto di poterli leggere meglio nel secondo libro che ho già tra le mani (e sto già assaporando).

Se alcuni personaggi sono stati difficili da seguire per il cambio repentino di atteggiamento e motivazioni, la protagonista, invece, mi ha dato molte soddisfazioni nel suo percorso di crescita e maturazione. È stato facile immedesimarsi in lei, rivedere nelle proprie mani le sue cicatrici e sentirsi addosso la pressione del segreto tanto celato.

Quel segreto sarà estremamente difficile da nascondere, soprattutto nell’accademia a Tentor in cui si ritrova a studiare. Liv è una Dorata, una maga che cela in sé un potere davvero pregiato, unico nel regno di Talamh e per imparare a gestirlo dovrà vivere con altri della sua “specie nascosta”.

Una storia avvincente, in grado di catturare l’attenzione del lettore trasportandoli nei suoi intrighi. In Obscurity sentiremo trasparire dalla trama l’influenza dei libri fantasy del calibro di Le cronache del Mondo Emerso, Il trono di Spade e il pilastro letterario de Il Signore degli Anelli.

World building suggestivo e particolare

Obscurity rispecchia lo stile esordiente di Gea Petrini, con una narrazione scorrevole, viva e accattivante. La scelta stilistica dell’autrice riesce a descrivere un’ambientazione molto magica, suggestiva e facile da immaginare, il perfetto world-building per questa storia di cui sicuramente avrei voluto leggere sempre più!

Il susseguirsi delle scene, per quanto complesse fossero, riflette la scrittura fluida e semplice dell’autrice che vuole canalizzare l’attenzione su determinati elementi che rendono particolare la storia, ne è un esempio alcuni riferimenti al senso dell’olfatto.

Per essere il primo romanzo della saga Darkness Chronicles, è sicuramente un perfetto equilibrio tra la luminosità di alcuni elementi della storia e la sfumatura dark data al fantasy. Non è un libro da sottovalutare, nonostante in alcuni punti la storia si perda nella fretta degli avvenimenti, forse come già anticipato alcune descrizioni e pagine in più avrebbero reso il quadro più completo.

Nel complesso una lettura davvero valida, super azzeccata per gli amanti dei fantasy che sfociano leggermente nell’horror e segno distintivo di questo per i veri appassionati è la parte grafica a cui l’autrice dedica spazio all’interno della lettura. Infatti, si potrà beneficiare nella lettura della presenza di ben undici ritratti emotivi dei personaggi che hanno un grande impatto mentre si assapora la storia.

Classificazione: 4 su 5.

Lo conoscevi già? Lo hai letto? Fammelo sapere nei commenti!

Clara!

Informazioni sull'autore

Sono la Boss di Dreamage Blog, ma sotto sotto sono la più ansiosa delle blogger e quella che legge di più. Viaggio e fotografo in giro per il mondo, ma insieme a me ho sempre qualcosa da leggere, non importa il genere!

Ti potrebbe piacere:

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback
20 giorni fa

[…] LEGGI QUI LA RECENSIONE COMPLETA SUL BLOG […]

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: