Mostra: 431 - 440 of 456 RISULTATI
Collaborazione Cover Reveal Segnalazioni

#bookfriday : SEGNALAZIONE – Quello che non mi aspetto!

Oggi voglio segnalarvi l’uscita ormai vicina di questo nuovo romanzo autoconclusivo di Karen Morgan!!!

USCIRA’ IL 28 GENNAIO

Quello che non mi aspetto (cover del libro).

Sono Jennifer White, una ragazza comune che studia per diventare stilista, sono pronta a tutto per realizzare questo sogno e ora, grazie a un progetto del mio istituto, vedo la mia meta sempre più vicina.
Tutto va per il verso giusto finché nella mia vita non si presenta lui: Terrance Hall.
Un giovane modello, sfacciato e sexy che farebbe cadere ai suoi piedi ogni ragazza del campus.
Non lo sopporto, è vanitoso, presuntuoso e arrogante.
E all’improvviso sono diventata la sua più grande sfida.
Lo odio.
Ma esattamente, quanto è sottile la linea tra l’astio e l’amore?

La vostra Clara

Collaborazione Cover Reveal Segnalazioni

SEGNALAZIONE: “M.T.V.M” di Michela Monti!

Sono felicissima di segnalarvi finalmente il continuo di 83500, che avevo gioiosamente acquistato a Tempo di Libri l’anno scorso e l’autrice mi aveva ceduto la sua copia (per cui sono ancora tutt’oggi grata), perché erano state vendute tutte.

USCIRA’ IL 1 FEBBRAIO!

Collana: RESERVE

Titolo: M.T.V.M
Autrice: Michela Monti
Serie: 83500
Genere: Distopico

ISBN EBOOK: 978-88-9312-472-0
ISBN CARTACEO 978-88-9312-473-7

Melice Redding ha capito. Dopo dieci anni trascorsi in carcere per difendere Richard Bell, ha capito che non vale la pena di morire per lui, e ha scelto di combattere. I passi da compiere sono chiari: trovare Richard, preparare la propria difesa al meglio, e aspettare fino alla data del processo. 
Il destino della detenuta sembra roseo, eppure l’attesa si rivela più complicata del previsto. Ci sono troppi spettri del passato a intralciare il riscatto di Mel, troppa rabbia da frenare e neppure un Guardiano d’Anime a proteggerla da quella follia. Perché i desideri sono più forti delle buone intenzioni, e nessuno scorpione muta la propria natura.

La vostra Clara

Collaborazione Cover Reveal Review party Segnalazioni

Review Tour: Eternal Damnation- Piovuta dal cielo!

Vi avevo già accennato questo romanzo in questo Cover Reveal. Edito Darcy Edizioni “Eternal Damnation” è un romanzo che attrae il lettore fin dalla sua sinossi, accogliendo il lettore in un luogo ricco di musica.

L’autrice usa la musica come suo filo conduttore per delineare e approfondire i suoi personaggi, come Angela che vola a Londra con il suo sogno ma anche un peso sul cuore, il suo passato.

-“Sono venuta a Londra per trovare la mia strada, la mia libertà, eppure mi sento già ferma con le ali tarpate appena ho cercato di spiegarle.”

In questo romanzo introspettivo notiamo un crescendo, quando omonimo alla musica, di sentimenti ed emozioni che ci fanno interpretare e vivere le situazioni descritte nel libro.

L’amore non è uno solo, vi sono più amori proprio come ci sono più sogni; non importa quante delusioni vivrai o schiverai, questa è vita. Angela e Dan in questo romanzo ci raffigurano quel passato difficile attraverso una metafora azzeccata, “una musica stonata”, che ci fa capire come il futuro non debba mai essere condizionato dal suo passato.

Un romanzo ricco, che nonostante il ritmo della sua storia forse mantiene una narrazione a tratti troppo lenta, riesce a comunicare il suo messaggio. I sentimenti sono espressi con la musicalità che contraddistingue questa storia, ti trovi alla fine del romanzo a canticchiare ciò che provi. Non è un romanzo adatto a chiunque, deve prendere fin da subito, è un la va o la spacca.

Potete acquistarlo qui!

Voto: 📚📚📚.5

La vostra Clara

Collaborazione Cover Reveal Review party Segnalazioni

Review: The Black Circle di Alessia Doria!

Buon sabato miei carissimi readers,

oggi non uscirà il solito appuntamento di #Popcorntime, perché volevo parlarvi di un libro che mi ha preso tantissimo. Per via dell’università, esami e altri avvenimenti non programmati, ho dovuto rallentare tutta la mia programmazione di articoli e recensioni.

Non mi sono per nulla dimenticata delle collaborazioni in programma oppure di parlarvi delle novità, purtroppo sono sotto ( e in un mare di disperazione) un esame di informatica davvero difficile che potrebbe annullarmi i voti dell’anno passato in caso non lo superassi…..

Ma non mi scoraggerò, tra pressioni universitarie, passioni e salute un po’ altanelante.. Sarò sempre qui sul blog ad aggiornarvi con le novità e le mie opinioni sulle mie letture.

Bando alle ciance! ORA, vi parlo di:

The Black Circle

Innanzitutto voglio ringraziare l’autrice per avermi per messo di scoprire ormai due mesi fa questa storia travolgente.

Alessia Doria ha scelto di scrivere una storia intrigante e con una tram complessa, a mio parere davvero difficile da trascrivere su carta. Non ha di certo fatto un buco nell’acqua, perché ha di gran lunga superato le mie aspettative, nonostante dovesse una lettura di Halloween è divenuta una lettura di natale e capodanno. Mi ha tenuto compagnia ed è riuscita a creare in me quel senso di aspettativa e suspense che tanto cerco nei libri, tanto da lasciarmi a volte senza parole ( cosa inusuale per una pignola e rompiscatole del mio calibro).

Una storia che vede come protagonista Teresa Morgan, all’apparenza una normale ragazza di cui nessuno penserebbe mai che fosse ritornata in vita dopo ben 326 anni. Ma perché? Questo continui a domandarti nella lettura, ma non spaventatevi lo scoprirete solo leggendo.

Il destino è qualcosa di più grande di quel che pensava la nostra Teresa; ogni avvenimento descritto nei suoi dettagli ci fa sentire le sensazioni della protagonista. Noi siamo lì, affianco a lei; affrontiamo insieme a Teresa l’ordine di cacciatori di streghe guidati da “La dama”.

Un susseguirsi di colpi di scena che ci ammaliano come una potente pozione, una suspense unica e sempre presente. Non potete di certo stancarvi, è un libro scritto con un grande impegno che sa accogliere e accompagnare nella sua storia il lettore.

Se volete leggere la trama e un pezzo dell’estratto cliccate –> qui!

Voto: 📚📚📚📚📚

La vostra Clara