Autore,  Collaborazione,  Segnalazioni

Segnalazione – “Mia suocera è un mostro” di Valentina Vanzini!

Hi readers, oggi entreremo in un mondo pieno d’azione e sentimenti forti, curiosi?

Il romanzo più esilarante dell’anno!


Lexie Woods è una fashion victim, vive a New York, lavora come giornalista per una rivista di tendenza e si muove con disinvoltura tra inaugurazioni e feste esclusive. Potrebbe sembrare una vita perfetta se non fosse che le sue relazioni sentimentali sono un vero disastro. Ecco perché, quando incontra Mr Perfect, un bellissimo giovane italiano emigrato di successo, è disposta a tutto pur di far funzionare le cose. Persino partire senza preavviso alla volta della Sicilia, per conoscere quella che, se tutto andasse secondo i piani, potrebbe diventare presto la sua adorabile suocera. Non è forse vero che per conquistare il cuore di un uomo italiano bisogna piacere a sua madre? Quello che Lexie non sa è che la donna che la aspetta oltreoceano non è la dolce mamma da commedia all’italiana che aveva immaginato, tutta preghiere, manicaretti e complimenti, ma una perfida manipolatrice determinata a ostacolare il loro, eventuale, matrimonio… Tra segreti di famiglia, una ex agguerrita e un futuro cognato decisamente irritante, Lexie dovrà schivare la potenziale catastrofe e dimostrare di aver diritto al suo romantico futuro.

La commedia made in Sicily più romantica e spassosa dell’estate!

Mai mettersi contro una suocera italiana!


Una sinossi accattivante, dove una giovane e futura sposa dovrà vedersela con una suocera maligna e insopportabile, riuscirà a farsi accettare dalla madre del suo futuro marito? Quanti ostacoli dovrà affrontare nel suo percorso?



«Frizzante, originale e divertente.»

«Da far leggere a vostra suocera, solo se avete un buon rapporto, dicendole: per fortuna che ho incontrato te e non Rosaria!»

«Questo romanzo è frizzante, sorprendentemente ironico e ti tiene incollata alle pagine.»

«Un libro divertente, ironico e scorrevole. Mi ha ricordato la pellicola Quel mostro di suocera

La vostra Sara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *