Autore,  Collaborazione,  Recensioni,  Review party,  Review Tour

Review Party:”Never Hurt Me Again” di Eva Lane!

Buon pomeriggio lettori! Oggi vi parlo più approfonditamente del romanzo di Eva Lane che mi ha conquistato riga dopo riga.

Phoebe Jennings, innamorata sin dagli anni del liceo, di Mattew Johnes, quarterback della squadra di football, ha deciso durante l’estate, di dare una svolta alla sua vita. Un nutrizionista che la aiuti a dimagrire, un dentista che la liberi da quell’apparecchio infernale e faccia risplendere il suo bellissimo sorriso, un buon dermatologo e tanta, tanta palestra. Ma, il primo giorno di università quando crede di essersi liberata dalla sua ossessione ed avere il controllo sulle proprie emozioni, Matt si ripresenta in tutta la sua affascinante e prorompente bellezza.

Never Hurt Me Again di Eva Lane narra di una ragazza di nome Phoebe Jennings innamorata persa dai tempi del liceo di Mattew Johnes che l’ha derisa davanti a tutti per il suo aspetto. Durante l’estate Phoebe decise di dare una svolta alla sua vita e di cambiare per l’inizio dell’università e di dimenticarsi di Mattew convinta che si trovasse distante da lei migliaia di kilomentri. Certo che però non si aspettava di trovarselo davanti, con la sua fiamma del liceo e soprattuto di trovarselo addirittura nel suo stesso corso, in piccole parole una sfiga dopo l’altra ahah.

Ma conosciamo meglio i nostri personaggi partendo da Phoebe Jennings:  ragazza insicura di se, bisognosa di un cambiamento in ambito amoroso, affascinata dalla storia antica, amica di Brenda sua fedele sostenitrice. Il suo personaggio è la reincarnazione di ogni fanciulla che innamorata del ragazzo tenta in tutti i modi di cambiarlo. E’ una ragazza movimentata che possiede un cuore tenero che mostra solo con le persone con cui riesce a trovare un certo “feeling positivo”.

Mattew Johnes, ragazzo tormentato dal passato che lo ha reso bello esteriormente ma marcio all’interno, insoddisfatto della sua vita e che ha bisogno di soddisfare i propri bisogni facendo sesso, insomma il solito puttaniere figo. Trova in Phoebe quella persona che lo fa sentire speciale e bene con se stesso tant’è che poi se ne innamora. Il personaggio di Mattew all’inizio del romanzo non mi è piaciuto questo perchè è il solito uomo che pensa che possa fare cadere ai propri piedi ogni ragazza, ma nel momento in cui deve affrontare i suoi sentimenti o paure, scappa senza pensarci due volte.

All’interno della storia possiamo trovare ulteriori personaggi che sono stati d’aiuto nel cambiamento drastico di Phoebe: come Brenda e Candice che sono state le due mine che hanno accesso e risvegliato Phoebe dal suo stato di insicurezza e poca fiducia in sé stessa. Quest’ultima il ruolo che ha avuto all’interno della storia non mi è piaciuto affatto perché risultata troppo snob ma che negli ultimi capitoli ha avuto un atteggiamento buono nei confronti di Phoebe.

Il libro mi ha divertito un sacco, per le battute che si scambiavano i personaggi tra di loro allo stesso tempo mi ha accesso durante alcuni episodi peccaminosi che l’autrice ha descritto molto bene. Verso la fine del romanzo mi sono sentita un po’ in ansia per un avvenimento che poi farà finire il libro con altrettanto shock, questo spinge il lettore ad attendere il continuo.

Never Hurt Me Again l’ho letto in modo rapido poiché mi sono ritrovata rapita dalle parole che leggevo e trasportata nel mondo di Phoebe e Mattew. All’interno del testo in ogni capitolo c’era un simpatico unicorno in riferimento alla storia che mi ha conquistato.

Voto: 📚📚📚📚/5

La vostra Alessia!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *