Dunwich Edizioni,  Recensioni

Recensione: “Storm Raiders, I predoni delle tempeste” di P.T. Hylton & Michael Anderle!

Hi readers, oggi vi parlerò di un libro dove il mare e la magia sono una cosa sola, avrete a che fare con libro innovativo e straordinario. Curiosi?

Quando avevo letto la trama del libro, avevo sentito quell’emozione che si sente nel petto, quando sappiamo che un romanzo è fatto per noi, però devo dire che non mi aspettavo che questa storia mi attirasse nelle sue profondità come una marea impazzita (un gioco di parole da Eve – Evocatempeste – come piace chiamarli a me, che capirete più in avanti).


Abbey è una giovane donna forte e indipendente che aiuta suo padre a dar forma al ferro come loro entrata di denaro e anche come passione, ma lei non sarà l’unica protagonista di questa storia, al suo fianco ci sarà anche Dustin, suo amico di giochi e fidato compagno di battaglia. Dustin ha un sogno quello di diventare il miglior Evocatempeste della storia e la sua ambizione cresce sempre di più durante i suoi allenamenti. 

Cosa accadrà ai nostri due amici quando il destino deciderà di unirli in una pericolosa e elettrizzante avventura?


Abbey in una notte buia, vedrà suo padre portato via dalle sue mani per un crimine che non ha commesso e lei giurerà di fare qualunque cosa per dimostrare l’innocenza del suo amato padre. Ma dietro a queste accuse, un bandolo della matassa molto aggrovigliato si dispanderá nelle loro vite. Quanti misteri e segreti si porterà con sé questa matassa?

Hylton e Micheal sono due scrittori maestrali, hanno saputo raccontare a pieno una storia incredibile, piena di pathos, misteri e cospirazioni balneari. La loro scrittura è davvero emozionante e allo stesso tempo ipnotica, non lascia spazio a dubbi o incertezze sulla loro collaborazione. 

Storm Raiders mi ha incantata, proprio nel vero senso della parola, forse all’inizio la storia può sembrare un po’ lenta o spenta, ma continuando la lettura si viene (positivamente) sconvolti dagli avvenimenti che si narrano con un pizzico di magia e tanto talento.


La magia è presente in ogni capitolo di questo racconto, è una magia che viene incanalata dal mare e agli elementi che possono schiantati su di esso, ma solo alcuni prescelti che verranno benedetti dalle onde marine potrà avere il privilegio di usalo. L’idea è davvero stupendamente straordinaria, prendere potere dalle onde indominabili del mare è una magia tutta nuova per me, e sono davvero curiosa di scoprire di più leggendo il prossimo capitolo di questo libro! 

Il succo di questa storia è quello di tante altre, l’avidità che si ottiene quando un’essere umano riesce a raggiungere l’appice del successo che tanto desiderava. Col poi venire accettati dalla ricchezza e il potere senza avere più scrupoli per nulla e nessuno. Ed è proprio così che sono nati i predoni delle Tempeste nella mente di Hylton e Micheal. 

Ma chi sono veramente questi predoni e quali saranno i loro loschi interessi?


Ringrazio molto la Dunwich Edizioni per questa deliziosa lettura, ho sempre amato moltissimo il mare sin da bambina e questo romanzo, me ne ha fatto innamorare ancora di più. 

I predoni saranno riusciti a mettere le loro avide mani anche sui vostri animi? Con io mio hanno fatto centro al primo colpo!

             

Voto 📚📚📚📚 /5

La vostra Sara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *