Collaborazione,  Ode Edizioni,  Segnalazioni

Segnalazione – “L’odore della morte” di Irene Catocci!

Hola lectores,! Oggi vi parlerò di un romanzo Thriller di Irene Catocci colmo di suspense e mistero edito della Ode Edizioni, di cosa parlerà?

Avers. Cantone dei Grigioni. 

Gli abitanti della valle, sperduta tra le montagne svizzere, si domandano chi sia lo straniero che alloggia nella baita isolata. È schivo, taciturno e, ne sono sicuri, nasconde un segreto. 

Davide Profeta, ricercato dalle forze dell’ordine italiane, si è creato una nuova identità, indossando una delle sue innumerevoli maschere, che riescono a farlo sentire sicuro: un uomo come tanti, senza un passato e con il futuro da costruire. 

Davide ha un segreto che se rivelato manderà all’aria l’intera messinscena. 

L’arrivo in città di un giovane transessuale, però, cambierà le carte in tavola. Davide ripercorrerà una strada che credeva ormai superata, un viale insanguinato e intriso di ricordi che credeva di aver sepolto a stento nella memoria.

La belva, anche se ridotta in catene, conserva lo spirito che la rende tale. E così farà Davide: per non essere divorato dalla nostalgia, farà riemergere dalle ceneri di un passato troppo vicino la sua natura più nascosta, uccidendo. Ancora.


Una sinossi coinvolgente e accattivante che incolla il lettore ai capitoli del romanzo come una calamita.

Un assassino che perde il pelo ma non il vizio, chi ucciderà stavolta Davide? Per scoprirlo, non vi resta che andare a leggere di corsa l’odore della morte!

Vi lascio un piccolo estratto del romanzo

“L’inferno non gli fa più paura, ci ha fatto la guerra e poi la pace, fino a diventare amico del diavolo in persona. L’inferno è solo un posto desolato in cui si annidano le anime sole, un non luogo della mente in cui annegare e morire. Dicono che quando una persona tenta il suicido rimanga un danno dentro di lei, un buco nero in cui precipitare quando la vita si fa dura. Se hai giocato a nascondino con la morte, sei segnato per sempre e gli inferi diventano tuoi alleati. L’inferno è proprio quel nulla di cui ti ingozzi fino a scoppiare.”

Chi è Irene Catocci?

Irene Catocci vive in Maremma, immersa nel verde e nella tranquillità (il più delle volte), con il marito, le due figlie e un levriero con l’indole di un gatto. Ha iniziato a scrivere per dare corpo e anima alle voci dentro la sua testa. Dicono di lei che sia lunatica ma affidabile.

Divoratrice di romanzi thriller e film splatter, ha anche un’anima romantica (per buona pace di suo marito) che riversa nei suoi protagonisti, facendogli compiere le dichiarazioni d’amore più disparate. 

Della stessa autrice: Il dono. J.Skull. Cuore di Jagoda. Quel Mare Profondo. Doomed e Schegge di vetro.

Sara!

Ti piacciono i nostri contenuti? Sostieni il nostro blog donandoci un caffè sul sito di Ko-fi !

+ posts

Sono una ragazza dalle mille sfumature, innamorata dell'intrattenimento intrigante come libri e film incentrati su thriller, fantasy o storici. Amo scoprire nuovi paesaggi ascoltando sempre la musica di Michael Jackson.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *