Buon pomeriggio lettori, oggi vi presento un romance, erotico di Starla War edito della Brè Edizioni e facente parte della serie Oceano, di cosa parlerà?

Dopo il grande successo di Oceano in te, emozionatevi con la seconda parte della bella storia d’amore tra Anna e Giordano in Oceano ritrovato, perché anche gli amori impossibili possono avere un’altra occasione.

È ciò che chiede Giordano, l’uomo dagli occhi d’oceano, alla sua Anna. Tra rivelazioni sconcertanti e scomode verità che tornano a galla, i protagonisti lottano per ritrovarsi nonostante i dubbi e le incertezze, mentre la vita di Anna viene travolta dalle proprie scelte che la costringono ad affrontare le ombre del suo passato.


Nelle 410 pagine abilmente raccontate da Starla War, la passione, il sesso e gli intrighi vi condurranno a un epilogo indimenticabile, emozionante, che vi farà vivere un amore senza confini. Come l’oceano.

Chi è Starla War?

Starla War nasce a Roma tra artisti e, come chi le ha dato la vita, diventa lei stessa artista. Disegna, dipinge, cuce, le sue mani si rivelano abilissime nel creare. Ancora bambina scopre il mondo della letteratura, scrive diari e da questi estrapola storie di fantasia. Passionale, romantica, misteriosa, potete trovarla nascosta dietro una maschera, all’interno di uno sfarzoso abito vittoriano, o ammirare la grazia dei suoi movimenti mentre danza. L’avete sicuramente incrociata nei suoi scritti, perché in ognuno di essi c’è qualcosa di lei. Dopo il successo di Oceano in te, torna con questa palpitante storia d’amore.

Altri articoli che potete trovare nel blog!

La vostra Alessia!

Ti piacciono i nostri contenuti? Sostieni il nostro blog donandoci un caffè sul sito di Ko-fi !

Informazioni sull'autore

Sono la più piccola del team. Amo leggere i romance e i fantasy ma allo stesso tempo mi piace gustare i popcorn davanti a un film.

Ti potrebbe piacere:

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: