#Popcorntime31 - banner
#PopcornTime

#PopCornTime 31 – TOP 5 del mese!

Buon pomeriggio lettori! Oggi sono ritornata con la top 5 delle serie Tv che noi del team Dreamage abbiamo visto in questo mese, quale ci avrà colpito?

Cosa abbiamo visto?

1.LUPIN – Sara

Lupin è una serie televisiva francese pubblicata su Netflix ispirata ai romanzi di Maurice Leblanc aventi come protagonista il celebre ladro Arsenio Lupin interpretato da Omar Sy, attore che ho apprezzato molto.

Personalmente ho scelto di vederla perché fin da piccola mi hanno sempre affascinato le storie in cui si utilizzano i trucchi quasi magici al fine di creare un’illusione e Lupin era uno dei miei anime preferiti che mi ha accompagnato nella mia infanzia. 

La prima cosa che mi ha colpito nella serie tv è stata la scelta del protagonista nell’individuare un attore che non incarnasse gli stereotipi del classico francese, ma scegliendo l’attore Omar Sy in modo da creare un nuovo personaggio che si differenzi da quello dei romanzi. Ho amato e preferito l’interpretazione di Omar che ha reso Lupin simpatico dal grande intuito e attenzione ai dettagli del suo ruolo.

Lo consiglio agli amanti dell’astuto e celebre Arsenio Lupin e dei suoi escamotage strategici per divenire l’inafferrabile ladro che tutti noi conosciamo, ma non solo questo è l’indice per scegliere di vedere questa serie, ma anche per la sua leggerezza nel coinvolgere lo spettatore.

Voto: 🍿🍿🍿🍿/5


2. THE WILDS – Clara

The Wilds è una serie televisiva statunitense pubblicata su Prime Video, che vede come protagoniste un gruppo di ragazze adolescenti che, a causa di un incidente aereo, si ritroveranno a sopravvivere su un’isola remota, senza sapere di far parte di un complicato esperimento sociale.

Sarà solo questo?

A primo impatto mi aveva colpito il trailer, in cui in una sequenza di scene tagliate ad arte ho visto una serie diversa in cui ingloba la scienza e il pensiero dell’applicare la sperimentazione su un soggetto animale o umano che sia. 

È interessante l’ambientazione e la costruzione dei personaggi, ognuno delineato con attenzione e per nulla scontato. I problemi non sono solo umani e sociali, qui inizia a vedersi una costruzione psicologia che ingloba in sé anche malattie mentali. Non ti dirò chi ho amato, ma ti accennerò solamente che saranno i due personaggi che più si litigheranno e uniranno nella storia ad avermi strappato il cuore!

La storia è diversa, ingegnosa oserei dire e forse è proprio questo insieme di elementi a farmi cliccare il tasto play.

The Wilds è una serie dura, in cui lo spettatore deve mantenere sempre alta l’attenzione per comprendere la situazione e i cambiamenti dei personaggi.

È una storia che ti mostra come lottare a discapito di tutto. 

Voto: 🍿🍿🍿🍿🍿/5


3. THE RIPPER – Sara

The Ripper è una serie disponibile su Netflix che racconta gli omicidi di Peter Sutcliffe, serial killer britannico che nel 1981 fu accusato di aver ucciso tredici donne e di aver cercato di ucciderne altre sette nello Yorkshire.

Personalmente ho scelto di vedere questa serie guidata dal mio interesse verso tutte quelle storie thriller di serial killer dalla mente quasi macabra che scelgono di intraprendere azioni brutte e per questo non potevo lasciarmi scappare la storia quasi documentario di Jack lo squartatore.

All’interno della serie il personaggio che mi ha conquistata è stato proprio The Ripper, un assassino che adesca le sue vittime di sera nei pressi di pub e discoteche, nel loro momento di divertimento potrebbe solo divenire il loro peggior incubo. 

Lo consiglio a chi ama districare matasse di indizi per trovare il colpevole e a chi vuole seguire un documento corto e accattivante. Consiglio sia Night Stalker sia The Ripper a chi ama il classico documentario pieno di suspence in grado di narrarci la vita dei serial killer famosi.

Voto: 🍿🍿🍿🍿/5


4. SEARCH: WWW – Clara

Search: WWW è una serie sudcoreana incentrata sui motori di ricerca e i diversi tipi di aziende, è una guerra silente a suon di click e a colpirmi è stata proprio la trama e soltanto in seconda battuta mi ha conquistato la fotografia. 

Non ho scelto di vederla riflettendoci più di tanto, bensì un giorno vagando su Viki mi è capitata davanti e secondo il mio mood del momento ho scelto di vederla. Vedendola, però, mi sono ritrovata a pensare a ciò che davvero stavo vedendo, la serie è qualitativamente di alto livello per i temi che tratta come l’organizzazione aziendale, l’amicizia, le relazioni in un ambiente lavorativo fin troppo competitivo e perché no anche il valore dei giudizi che si esprimono troppo facilmente in rete che possono distruggere una persona. 

I personaggi sono tutti belli e importanti, partendo dalla protagonista così dura e complicata al giovane imprenditore o persino al direttore che mostra una umanità ineguagliabile.

Questa è una serie tv che deve essere capita, non credo sia adatta a tutti ma se dovessi consigliarla direi che è fatta per gli amanti della tecnologia e per chi vuole vedere un’amore maturo in un clima lavorativo competitivo. 

Voto: 🍿🍿🍿🍿/5


5. FATE: THE WINX SAGA – Alessia

Fate: The Winx Saga è una serie televisiva italo-britannica basata sul cartone animato Winx Club uscita su Netflix che vede come protagoniste Bloom, Stella, Aisha, Musa, Terra, Beatrix e gli Specialisti.

Personalmente ho iniziato ad approcciarmi a questa serie perché molti ne parlavano e soprattutto ero curiosa di vedere con i miei occhi che cosa avevano creato. Nonostante si differenzi dal cartone animato con i suoi personaggi, la seria mi ha letteralmente rapito l’anima per la sua costruzione narrativa.

All’interno troviamo diversi personaggi con psicologie diverse, tra cui due che mi hanno davvero colpito per essere le più solide tra tutte, ovvero le fate Musa e Terra, in grado di rendere la serie più tollerabile possibile.

Questa serie tv la consiglio a chi, come me, ha amato il cartone animato ed è pronto a essere trasportato ancora una volta nella scuola di Alfea con la sua magia e i suoi intrighi che sconvolgeranno in modo positivo il tuo pensiero.

Voto: 🍿🍿🍿🍿/5

La vostra Alessia!

Ti piacciono i nostri contenuti? Sostieni il nostro blog donandoci un caffè sul sito di Ko-fi !

+ posts

Sono la più piccola del team. Amo leggere i romance e i fantasy ma allo stesso tempo mi piace gustare i popcorn davanti a un film.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *