UNDERWATER - banner
#PopcornTime

#PopCornTime 32 – UNDERWATER: viaggio negli abissi horror?

Buon sabato lettori! Eccoci con un nuovo appuntamento di Popcorntime, oggi vi parlerò del film uscito nel 2020: Underwater diretto da William Eubank. Mi sarà piaciuto?

Sarà davvero cosi spaventoso?

Un impianto di trivellazione situato sul fondo della fossa delle Marianne è colpito da un forte terremoto che ne distrugge intere sezioni: gli unici membri superstiti dell’equipaggio sono l’ingegnere meccanico Norah e i ricercatori Rodrigo e Paul.

Dopo aver momentaneamente arrestato il collasso, Norah si dirige con gli altri verso il locale delle capsule di salvataggio, trovandovi però solo il capitano della base W. Lucien a informarli che queste sono già partite. Unitisi ad altri due sopravvissuti, la biologa Emily e il suo ragazzo Liam, scoprono dell’impossibilità di contattare la superficie e le Tian Industries, proprietarie dell’impianto.

Il gruppo decide quindi di indossare delle tute pressurizzate per attraversare un miglio di fondale oceanico fino alla vicina trivella di Roebuck, nella speranza di riemergere da lì prima che sia troppo tardi.

Riusciranno a mettersi tutti in salvo o qualcuno ci lascerà le penne?


Alcune informazioni sul film

Underwater è un horror, thriller, azione fantascientifico del 2020 diretto da William Eubank prodotto dalla Chernin Entertainment per 20th Century Fox, a partire da una sceneggiatura scritta da Brian Duffield e revisionata da Adam Cozad.

William Eubank è un regista e sceneggiatore statunitense di diversi film come: Love (2011), lungometraggio fantascientifico a basso costo, The Signal (2014) fantascientifico e Underwater (2020) un horror fantascientifico.

Nel febbraio del 2017, Kristen Stewart è stata annunciata come protagonista, in più le riprese sono cominciate nel mese di aprile dello stesso anno e si sono tenute per due mesi a New Orleans, in Louisiana.

Il design dei mostri, originariamente più simili a dei calamari, è stato cambiato in fase di post-produzione dopo che sia Eubank che Andrés Muschietti si erano trovati concordi nel non ritenerlo sufficientemente spaventoso.

Virando quindi verso un’atmosfera più mistica e vicina all’orrore cosmico descritto da H. P. Lovecraft: il regista ha perciò deciso di sostituire anche il mostro finale, nella sceneggiatura un gigantesco Behemoth -una creatura leggendaria biblica, simile a una balena- con un Cthulhu, una creatura immaginaria ideata dallo scrittore statunitense.

Chi troveremo all’interno del film?

La pellicola ha come personaggi: Kristen Stewart che svolge il ruolo di Norah Price, capitano W. Lucien interpretato da Vincent CasselMamoudou Athie è Rodrigo Nagenda, Paul Abel è interpretato da T. J. MillerJohn Gallagher Jr. è Liam Smith e Jessica Henwick nei panni di Emily Haversham.

Chi è Kristen Stewart?

Ricorderemo Kristen Stewart come protagonista: nel thriller Panic Room (2002), nel 2007 partecipa alla pellicola Into the Wild – Nelle terre selvagge, protagonista della saga di Twilight nei panni di Bella Swan dal 2008 al 2012 dove ha raggiunto più fama. La troviamo anche in: J.T. LeRoy (2018), Seberg – Nel mirino (2019), Charlie’s Angels (2019), Underwater (2020) e Non ti presento i miei (2020).

Chi sono Vincent Cassel e Todd Joseph Miller?

Vincent Cassel è un attore e produttore cinematografico francese che sicuramente avete visto in: Elizabeth (1998), Giovanna d’Arco (1999), Irréversible (2002), La promessa dell’assassino (2007), Il cigno nero (2010), La bella e la bestia (2014), Il mondo è tuo (2018) e Underwater (2020).

Todd Joseph Miller è un attore statunitense noto per aver interpretato diversi ruoli in vari film come: Extract (2009), In viaggio con una rock star (2010), Unstoppable – Fuori controllo (2010), I fantastici viaggi di Gulliver (2010), Transformers 4 – L’era dell’estinzione (2014), Deadpool (2016), Ready Player One (2018), Deadpool 2 (2018) e Underwater (2020).

Chi è Jessica Yu Li Henwick?

Jessica Yu Li Henwick è un’attrice britannica che ha fatto parte a diversi film come: St Trinian’s 2 – The Legend of Fritton’s Gold (2009), Dr Liebenstein (2014), Dragonfly (2015), Star Wars: Il risveglio della Forza (2015), The Head Hunter (2016), Underwater (2020), On the Rocks (2020), Love and Monsters (2020) e Godzilla vs. Kong (2021).

Trovo che Kristen, Jessica, Vincent e Todd siano bravi attori nei vari ruoli da loro ricoperti. Bisogna ammettere che per ognuno ho un film che mi ha colpito più degli altri e che mi hanno fatto amare il loro modo di averlo interpretato.

Vi lascio alcuni fotogrammi del film, per stuzzicarvi l’attenzione!

UNDERWATER - cover

Chi sopravviverà alla fine?

L’Horror-thriller ad alta tensione porta al suo interno una storia dallo sfondo fantascientifico ma, non troverete alieni, astronavi o altri cliché del genere bensi un’ambientazione assai diversa perché saremo sott’acqua precisamente in una base di ricerca sottomarina.

L’ambientazione sottomarina, di solito, viene utilizzata in altri generi più catastrofici, di certo non mi sarei aspettata di vederlo in un horror.

Personalmente non sono un amante degli horror, perciò non ho molta esperienza nel paragonarlo ad un altro film, ma questa pellicola è riuscita a tenermi seduta sul divano dall’inizio fino alla fine. Ammetto di aver avuto paura quando i mostri si mostravano quando non me lo aspettavo, ma sicuramente è riuscito a farmi scendere qualche lacrima quando è finito.

All’interno del film troviamo dei momenti di sconforto, amicizia, amore, speranza e coraggio nell’affrontare determinate situazioni che si presenteranno e che ti faranno anche riflettere con empatia.

Devo fare i complimenti al regista, perché è riuscito a farmi rimanere con il fiato sospeso dall’inizio alla fine con un genere che non è nelle mie corde ma che rivedrei altre mille volte per la bellezza della fotografia.

Consiglio la visione di questo film a chi, come me, ha paura dell’horror ma ama perdutamente il mare e le creature che lo abitano.

Voto: 🍿🍿🍿🍿🍿/5

La vostra Alessia!

Ti piacciono i nostri contenuti? Sostieni il nostro blog donandoci un caffè sul sito di Ko-fi !

+ posts

Sono la più piccola del team. Amo leggere i romance e i fantasy ma allo stesso tempo mi piace gustare i popcorn davanti a un film.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *