Buongiorno readers! Oggi vi ripubblico una vecchia recensione che si era persa nei meandri dei plugin: Shinigami & Cupcake di Francesca Angelinelli. Tra pasticceria, anime perse e un po’ di Giappone, che dite vi incuriosisce? Al momento non è più disponibile, ma spero che l’autrice troverà il modo di ripubblicare.

Shinigami & Cupcake di Francesca Angelinelli 

Minami è una giovane e promettente pasticcera, che sceglie di trasferirsi a Tokyo per crescere professionalmente. Ma la vita nella Capitale si rivela fin da subito più avventurosa di ogni sua aspettativa.

Le giornate di Minami non saranno scandite solo dalla preparazione di deliziosi cupcake al cioccolato, ma anche dalla caccia al demone che perpetrando riti occulti sacrifica giovani donne che come lei hanno il potere di interagire con i defunti. Affianco a Minami, per riportare l’equilibrio nel mondo degli spiriti, vi sarà uno shinigami ribelle e innamorato, totalmente incurante delle regole poste dal signore dell’aldilà.

Tra avventure al limite dell’impossibile, sentimenti improvvisi, sacrifici crudeli e nuove amicizie, Minami scoprirà che nulla accade per caso e che l’Amore è l’unica forza in grado di sconfiggere il Male.


Un paranormal tra pasticceria e anime

Ho letto uno di quei romanzi che riescono a incantarti per via della fusione di culture, leggende e misteri. È come un viaggio in un mondo sconosciuto, un turbinio di emozioni e misteri che ti terrà incollato alle pagine fino all’ultima parola. La trama è una rete intricata di leggende, usi e tradizioni che ti avvolgono totalmente e può trascinarti in un vortice di avventure mozzafiato.

Attraverso la prosa entusiasmante dell’autrice, ho percepito un sottile dramma che permea il racconto quando le anime si smarriscono. Questo elemento aggiunge un tocco di profondità e autenticità alla narrazione, dando modo al lettore di sentirsi come se fosse immerso in un dipinto di chiaro-scuro, pieno di contrasti e sfumature.

Scrittura genuina, appetitosa e adrenalinica

Francesca Angelinelli ha un talento unico nel bilanciare romance, azione e combattimenti, riesce a creare un’esperienza coinvolgente per il lettore che lo terrà sveglio senza rendersi conto di aver fatto nottata. Provare per credere!

E la sua scrittura? È come una lama affilata, tagliente e incisiva, che penetra nel profondo della tua anima. L’autrice si fa portavoce di una critica acuta verso ciò che è estraneo, e lo fa con una maestria che mi ha fatto emozionare in ogni passaggio.

Ho trovato estremamente interessante la visione del “male che viene da Occidente”, ha ricordato in modo intrinseco quello che hanno fatto i coloni in America e quello che spesso si fa tutt’oggi con la globalizzazione.

Tokyo diversa, ma attraente!

Il confine tra realtà e fantasia si sfuma e leggendo questa storia intrigante il lettore sarà trasportato in una Tokyo impregnata di storia e mistero, dove le tracce occidentali si perdono nel tessuto della città. I personaggi sono come vecchi amici, ben definiti, affascinanti e incredibilmente interessanti.

Ti troverai a tifare per loro, a piangere con loro e a gioire delle loro vittorie.  La loro interazione crea una dinamica avvincente e il lettore si appassionerà ai dialoghi credibili e molto bilanciati che Francesca Angelini ha tessuto. Non potrai lasciare da parte Minami dopo averla amata tanto, soprattutto la sua arte pasticcera!

Francesca Angelinelli: una scrittura da recuperare

Questo romanzo è un’opera che ti catturerà dalla prima parola. Non lasciarti sfuggire questa straordinaria avventura che ti porterà in un mondo di romance, azione, mistero e paranormalità. Con la sua scrittura eloquente e la sua trama avvincente, Francesca Angelinelli ha creato un buon libro che sicuramente rimarrà nei miei pensieri per molto tempo. Lo consiglio vivamente a tutti coloro che cercano un’avventura coinvolgente e ricca di mistero in una Tokyo di altri tempi e dimensioni.

Vi consiglio tutta le letteratura di questa autrice davvero di talento, ha fatto molti altri romanzi dalle sfumature giapponesi degni di valore!

4.5 out of 5.0 stars

Clara!

Informazioni sull'autore

Ho aperto Dreamage Blog nel 2017! Sotto sotto sono la più ansiosa delle blogger e quella che legge di più. Viaggio e fotografo in giro per il mondo, ma insieme a me ho sempre qualcosa da leggere, non importa il genere! Lavoro come Content creator e Social Media Manager, se cercate una mano a gestire i vostri profili contattatemi!

Ti potrebbe piacere:

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x