#PopcornTime

#Popcorntime 20 – Dolittle!

Buon sabato lettori! Eccoci con un nuovo appuntamento di #Popcorntime, oggi vi parlo di un film che in realtà un po’ tutti conosciamo poiché non è nuovissimo. Questa volta però l’attore principale sarà il nostro amato Robert Downey JR. Siete pronti a scoprire di cosa sto parlando?

Dolittle


John Dolittle, medico prodigioso, capace di parlare con gli animali, viveva insieme a molti di loro e alla sua amatissima moglie Lily nella riserva delle meraviglie che la regina d’Inghilterra gli aveva offerto in dono. Ma un naufragio si è portato via per sempre Lily e da allora Dolittle non ha più voluto incontrare i suoi simili, ha chiuso le porte dell’ospedale e rinunciato a tutto. Ora però la regina è gravemente malata e solo lui può portarle l’antidoto che si trova nel giardino dell’Eden. Dolittle è costretto a salpare per un’epica avventura in un’isola mitica, riguadagnando la sua intelligenza e il suo coraggio mentre attraversa vecchi avversari e incontra meravigliose creature. Insieme a lui ci sarà anche il giovanissimo Stubbins, un ragazzino scappato ad uno zio cacciatore, che farà di tutto per farsi assumere come assistente da Dolittle.


Ce la farà Dolittle a scoprire chi ha avvelenato la regina? Riusciranno ad arrivare in tempo per poterla salvare o ci sarà qualcuno che glielo impedirà? Riuscirà Stubbins a diventare assistente di Dolittle?

Negli anni ’60 ad indossare le vesti del dottor Dolittle per la prima volta fu l’attore Rex Harrison, il quale fu nominato all’Oscar dove vinse due statuette d’oro, quella per migliori effetti speciali e quella per la migliore colonna sonora. Successivamente negli anni ’90 ad interpretare il ruolo di questo stravagante quanto originale dottore fu Eddie Murphy, dove il film ebbe molto successo.

Questa volta, però, a calarsi nei panni abbiamo Robert Downey Jr. che ricordiamo per aver interpreto il ruolo di Iron Man (Tony Stark) in questi anni, interpretò anche Sherlock Holmes negli scorsi anni, ebbe anche una parte in “Shaggy Dog – Papà che abbaia… non morde” nel 2006, Zodiac nel 2007 e in tanti altri film.

Nel film vediamo Robert in panni assai diversi da Iron Man, possiamo vedere un uomo trascurato dal dolore e rinchiuso in se stesso, un uomo che ha sofferto e che ha paura di soffrire ulteriormente, un dottore che aiuta gli animali quando il dovere chiama e aiuta la sua regina.

Un veterinario che mette il bene degli animali prima del suo e che affronta mille avventure per poter riuscire nella sua impresa.

Gli attori animali che interpretano questa fantastica storia.

Nel cast vocale originale a doppiare i due protagonisti animali nella foto sopra sono il gorilla Chee-Chee (Rami Malek), il cane con gli occhiali Jip (Tom Holland), l’oca Dab-Dab (Octavia Spencer), l’orso polare Yoshi (John Cena). Mentre nella foto a seguire abbiamo l’interpretazione della pappagallina blu e oro Polynesia (Emma Thompson), lo struzzo Plimpton (Kumail Nanjiani), lo scoiattolo Fleming (Craig Robinson), la ferocissima tigre che sembra aver avuto un passato burrascoso con il dottore e lo vuole mangiare Barry (Ralph Fiennes), la giraffa Betsy (Selena Gomez) e la volpe Tutu (Marion Cotillard).

Gli attori animali che interpretano questa fantastica storia.

Per quanto riguarda i personaggi umani troviamo come protagonista principale il famoso  Robert Downey Jr. poi abbiamo Frances De La Tour (Ginko-Who-Soars), Antonio BanderasMichael Sheen.

Qui di sotto vi riporto alcuni pezzetti del film che potete trovare e a parer mio sono un po’ fondamentali per capire come si è evoluto, inoltre si capisce la fiducia del giovanissimo Stubbins la quale viene riconosciuta sia dagli animali che da Dolittle stesso.

Questo film rispetto agli altri di Dolittle è un po’ diverso poiché vediamo che la storia è stata modificata: aggiunti personaggi, il protagonista principale che negli anni scorsi lo interpretava è cambiato, a parer mio è stata una scelta saggia e giusta.

Infatti il film di non mira a compiacere un pubblico troppo adulto, né a voler fare le cose secondo i canoni, nonostante gli animaleschi protagonisti siano oggettivamente spassosi nei loro battibecchi da grande famiglia allargata e disfunzionale, ma a trattare con semplicità i bambini.

Dolittle mi ha aiutato a confermare a me stessa che il mondo è migliore se si ha un animale da compagnia affianco a noi.

Amo gli animali e adoro da sempre Dolittle ma questa versione da molti criticata a me ha confermato quanto questo film sia bellissimo e poi se ad interpretarlo e a dirigerlo c’è Robert Downey Jr. ancora meglio!

Voto: 🍿🍿🍿🍿/5

La vostra Alessia!

PS: non dimenticatevi di sostenerci sul sito di Ko-fi, offrendoci un caffè. Se volete aiutarci a pagare le spese del blog, vi basterà andare a cliccare sull’immagine nella colonna di destra. A chi ci sostiene nel silenzio vogliamo dire Grazie di cuore, state aiutando tre ragazze in una passione alle volte costosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *