Autore,  Review party,  Review Tour

Review Party – “Un magnifico sbaglio” di Karen Morgan!

Buon pomeriggio lettori! Oggi vi porto con me alla scoperta del nuovo contemporary romance – Amore difficile di Karen Morgan. Di cosa parlerà il libro?

Mi sarà piaciuto? 


Valérie Gauvin ha vissuto l’inferno e le persone che amava le hanno voltato le spalle per sempre, facendola sentire sbagliata. Decide di ricominciare da una nuova città. Ma tutto inizia a vacillare quando Iven Savard piomba nella sua vita.

Sfacciato, bello e sicuro di sé. L’uomo che fa perdere la testa alle donne. Il passato, però, continua a bussare alla sua porta e le cicatrici sono ancora aperte. Iven è uno sbaglio che non può permettersi, non dopo quello che è successo a Reims…


Grazie a Karen Morgan ho avuto modo di leggere un contemporary romance – Amore difficile, devo ammettere che a colpirmi prima di tutto è stata la trama poi dopo aver visto il bel manzo che si presentava nella copertina non potevo non leggerlo.

Un magnifico sbaglio di Karen Morgan è ambientato in Francia nella sua celebre Parigi, romantica e seducente ma allo stesso tempo maestosa e piena di storia ovunque giri lo sguardo.

Prima di iniziare con i capitoli infatti l’autrice ci mostra una bellissima foto della Torre Eiffel che ci permette di capire dove ci troviamo e che profumi si possono sentire come la baguette appena sfornata o le persone parlare un altra lingua. 

Il romanzo vede come protagonisti Valérie e Iven, due persone diverse tra loro che fin da subito non riescono ad andare d’accordo, ma saranno costrette a lavorare e a vivere insieme, poiché sono coinquilini.

Conosciamo meglio Valérie e Ivan!

Valérie si è trasferita da poco dalla provincia di Reims per iniziare una nuova vita e lasciare alle spalle il passato lontana dalle persone che l’hanno fatta stare male, compresa sua madre, è inoltre reduce da una situazione sentimentale dolorosa. È un personaggio che fin dalle prime battute si capisce essere senza peli sulla lingua, ma allo stesso tempo sensibile.

Iven collega di lavoro al Tout Paris uno dei giornali più importante della capitale e coinquilino di Valérie, scorbutico e dispettoso, ma al contempo anche un gran seduttore con i suoi occhi blu incanta perfino gli animali.

Riuscirà a stregare anche Valérie? La passione tra loro sboccerà o sarà solo fuoco e fiamme senza poter consumare niente? 

Iven è riuscito a farmi arrabbiare fin da subito ma al contempo come viene descritto e con le sue battutine irriverenti è riuscito a strapparmi un sorriso e farmi innamorare di lui.

Riuscirà la passione a emergere ed esplodere o il passato di Valérie ritornerà a farle visita? 

La storia è narrata solo dal POV di Valérie, per quanto mi riguarda avrei preferito avere anche l’opinione di Iven per capire quali sono i suoi pensieri, ma ancora una volta la Morgan si è dimostrata un autrice formidabile inserendo all’inizio del libro una playlist che permette al lettore di ascoltare come sottofondo ma alcune delle canzoni le possiamo anche trovare all’interno del romanzo.

Un romanzo dalle note romantiche e un po’ malinconiche con qualche riflessione da parte della protagonista che ci porta a riflettere, rendendo il contemporary romance non troppo pesante e impegnativo da leggere in poco tempo.

Voto: 📚📚📚📚/5

La vostra Alessia!

+ posts

Sono la più piccola del team. Amo leggere i romance e i fantasy ma allo stesso tempo mi piace gustare i popcorn davanti a un film.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *