Autore,  Collaborazione,  Recensioni

NOTTI DI RUGIADA, Giulia Esse: il fantasy che non ti aspetti

Buongiorno readers! Oggi parliamo di un libro che mi ha fatto compagnia, si tratta infatti di Notti di rugiada che ha preso letteralmente vita dalla penna di Giulia Esse! Pronti a farci travolgere da questa storia?

Quanto mi sarà entrato nel cuore Notti di rugiada?

Yun e Ruo sono sorelle, uniche superstiti della strage commessa dal cancelliere Bai Meng. Per catturare la moglie fuggiasca, temibile strega, l’uomo ha messo a ferro e fuoco i villaggi dell’impero di Fudao.

Consumate dal desiderio di vendetta Yun e Ruo consacrano la propria vita a un solo obiettivo: uccidere il cancelliere e la strega affinché le anime delle vittime possano reincarnarsi. Per farlo prendono strade diverse: Yun, abile cortigiana, entra nella città di Gu per diventare un’adepta della magia nera che le permetterà di avvicinarsi alla strega; Ruo, adottata da una casata nobile, sposerà con un trucco il figlio del cancelliere.

Saranno proprio queste nuove vite a incrinare le loro convinzioni. Quando si troveranno coinvolte nella guerra tra streghe e uomini, dovranno compiere una scelta: lottare fianco a fianco in memoria del loro passato o diventare nemiche per difendere il loro presente.


Notti di rugiada

E’ stato un onore per me addentrarmi in punta di piedi in questa storia e devo tutto ciò all’autrice che mi ha permesso di leggere il romanzo! Grazie dal profondo del cuore!

Ero pronta a leggere una storia piena di sangue e intrighi, non mi aspettavo di ritrovarmi in un vortice di coinvolgimento e apprensione per le protagoniste, tutt’ora devo metabolizzare questo libro.

Storia imprevedibile

Un libro che sa avvolgerti nella sua storia, trasportandoti per mano di scena in scena fino a terminarlo con quel senso raro di appagamento. Notti di rugiada è uno di quei fantasy che meritano di essere chiamati tali, con le sue ambientazioni raffinate, vivide e realistiche ci sembrerà di muovere i passi in questi luoghi unici.

Per non parlare della scrittura di Giulia che narra la storia con fluidità ed efficacia, tessendo un susseguirsi accurato e articolato di avvenimenti che lasciano ben poco al caso. Ogni elemento è quasi essenziale con i suoi buoni e cattivi, mentre leggeremo di vendetta pura, amore, magia e anche amicizia.

Un romanzo che vale la pena di leggere.

Questo romanzo dal gusto antico è una poesia alle emozioni dei personaggi, che sono caratterizzati a 360 gradi con le loro debolezze e i loro pregi. Leggendo di Yun e Ruo si capirà profondamente che il senso di ogni azione intrapresa comporta delle conseguenze, non solo di chi le fa ma anche di chi gli sta attorno.

Le due sorelle di questa storia sono, infatti, segnate profondamente fin dall’infanzia, quando hanno assistito alla furia del cancelliere Bai Meng nei confronti del loro padre, portandolo a soccombere ed è proprio questo che le introdurrà alla torbida strada della vendetta e delle sue dure scelte.

«Nessuno si era fidato abbastanza del reciproco amore e si erano accusati in modo vile, spaccando il loro mondo.»

Narrazione in terza persona, scrittura fluida, personaggi e storia completi sono solo alcuni dei tanti elementi di questo romanzo che riesce a richiamare i drama storici della Corea del Sud, provando ardentemente a crearsi una sua distinta identità, a parer mio super riuscita!

Dopo aver parlato di praticamente tutti gli elementi del libro, vorrei parlarvi in fase conclusiva della figura femminile in questo romanzo, che tenta un approccio diverso scegliendo di concedere un amplio spazio di azione alle donne mantenendo i tratti tipici della storia e ambientazione. L’ho apprezzata molto questa scelta.

Classificazione: 4 su 5.

Clara!

Website | + posts

Sono la Boss di Dreamage Blog, ma sotto sotto sono la più ansiosa delle blogger e quella che legge di più. Viaggio e fotografo in giro per il mondo, ma insieme a me ho sempre qualcosa da leggere, non importa il genere!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *