Buon giorno readers! Pronti a spendere con la prima parte su i libri in uscita di Marzo? Noi abbiamo già in mente qualche libro da comprare, provate a scoprire quale?

Argomenti

Libri in uscita in questo mese!

In questo mese c’è stato il Festival del Romance Italiano, ma non solo, visto quanti romanzi nuovi escono. Libri che ci faranno appassionare, piangere, sclerare e tanto altro. State aspettando qualcosa in particolare? Noi abbiamo accumulato una lista lunga che arriviamo direttamente a Natale per quanto non finisce più. Inoltre, si sta avvicinando anche il Salone del Libro e noi non vediamo l’ora, anche se manca ancora un po’.


1 Marzo 2024

The penalty box (Serie Off-Love Vol. 3)

di Melissa Pratelli 

«Ci sono io con te, adesso. Non ti accadrà più niente di brutto, te lo giuro.»

Dopo quella notte, tutto è cambiato. Sono finita in un buco nero fatto di paura, sfiducia e rifiuto. Riemergere dall’oscurità è difficile, ma non voglio essere per sempre la vittima di una violenza. Desidero tornare a essere Iris.

Penso spesso al ragazzo che mi ha soccorso quella sera. Lui mi ha dimostrato che c’è anche del buono intorno a me ed è a questo che mi sono aggrappata per andare avanti. Mi sono aggrappata a lui, anche se non so chi sia. Le uniche prove della sua esistenza sono una felpa, il suo profumo e una frase sussurrata all’orecchio. Due ragazzi mi hanno distrutto quella sera, uno mi ha salvata.

Ho sempre pensato che il ghiaccio fosse la mia casa, l’unica cosa in grado di farmi sentire libero, di mettere a tacere i pensieri. Poi ho rivisto lei e tutto è cambiato. Iris, la ragazza che ho soccorso a quella maledetta festa lo scorso semestre. Dovrei starle alla larga, perché non voglio che sappia chi sono, ma farlo è più difficile del previsto. La mia mente torna sempre a lei e io non riesco a evitarlo. Eppure, più vado avanti, più tenerle nascosta la verità fa male e ho paura che, quando Iris scoprirà ogni cosa, finirò in panca puniti a vita. Ciononostante, sono disposto a tutto pur di proteggerla, anche a rinunciare al mio posto nella squadra di hockey.

Nota autrice: Romanzo autoconclusivo, Serie Off-Love. ATTENZIONE: In questo romanzo vengono trattati temi che potrebbero urtare la sensibilità di alcuni lettori.


Scommettiamo? 

di C. J. Morgan 

Rayne Weston è sicura di due cose: la prima è che l’occasione di lavorare come fisioterapista nella squadra dei Boston Celtics è quanto di più vicino a un sogno possa immaginare. La seconda, è che se un imprevisto è in agguato dietro l’angolo, lei sicuramente ci andrà a sbattere contro. In tutti i sensi.

Che abbia le sembianze di Tj Thortone, stella indiscussa dell’NBA che torna a calcare il parquet dopo due anni di lontananza per infortunio, è solo un altro scherzo beffardo della sorte. Come potranno due mondi così diversi, che nascondono più segreti e paure di quante si possano immaginare, arrivare a un compromesso? Scommettiamo che il destino ci metterà lo zampino?


4 Marzo 2024

Heartbreaker

di ELISA CRESCENZI 

«Eravamo fatti di frustrazione repressa e odio reciproco. Eravamo pronti a esplodere alla prima oscillazione, solo che ancora non lo sapevamo.»

Hades Black, capitano della squadra di football, è il cattivo ragazzo pronto a trasformare in incubi i sogni di chiunque. Rampollo di una famiglia benestante, ha un certo ascendente su coloro che incrociano la sua strada e non è ben disposto a nessun tipo di rifiuto, neanche quello di un padre despota.

Sua madre, dopo un divorzio difficile, è pronta a cominciare una nuova vita insieme al compagno, la cui figlia ventenne prende possesso proprio della camera accanto a quella di Hades. Dietro le sue iridi inchiostro, cela un grosso segreto che, a causa della nuova arrivata, rischia di vedere la luce.

Persephone White ha il costante bisogno di appuntare qualsiasi pensiero sul quaderno che porta sempre con sé. Amante di fiori e piante, grazie al suo talento, riesce a far germogliare vere e proprie meraviglie. Per questo, quando la sua matrigna le dona la vecchia serra in disuso, Persephone è ben felice di riportarla al suo antico splendore. Tra quelle pareti di vetro, si sente a serena, almeno finché la presenza del suo fratellastro non diventa una costante, portandoli a scontrarsi in un susseguirsi di errori inevitabili.

Hades sembra nato per trascinarla all’inferno, incombendo su di lei come il Dio di cui porta il nome. Persephone, per tormentare le sue notti, ha bisogno solo di uno sguardo. Diventare amici non è un’opzione. Odiarsi rientra nel corso naturale delle loro vite. C’è solo una cosa che Persephone può fare per vincere contro di lui: non innamorarsi.


5 Marzo 2024

Damsel

di Evelyn Skye 

Elodie non ha mai desiderato un palazzo sfarzoso o un principe affascinante. Cresciuta nel reame di Inophe, tra carestie e difficoltà, il suo più profondo desiderio è di aiutare il suo popolo a sopravvivere agli inverni.

Quindi quando un delegato di un regno ricco e misteriosamente chiuso al resto del mondo arriva con un’offerta di ricchezze sufficienti a salvare Inophe in cambio del suo matrimonio, accetta senza alcuna esitazione.

Nello scintillio della sua nuova casa, Aurea, Elodie è rapita dalla bellezza del reame – e da quella del suo promesso sposo, il principe Henry.

Ma non appena hanno inizio i rituali per diventare principessa, il dubbio che non tutto sia perfetto come sembra s’insinua nella sua mente, e le prime crepe sull’apparentemente perfetta superficie cominciano a mostrarsi: una giovane donna scompare dalla torre del castello improvvisamente. Una parata di fiaccole si fa strada attraverso le montagne. Compaiono segni lasciati da una misteriosa “V”.

Troppo tardi, Elodie scopre che la prosperità di Aurea è stata acquistata a un costo altissimo: ogni stagione del raccolto, il regno sacrifica le sue principesse a un drago affamato. E Elodie è la prossima. Ma le centinaia di donne che nei secoli hanno preceduto Elodie, non sono morte senza combattere. Il loro sangue pulsa di potere e memoria e la loro esperienza è la chiave per la sopravvivenza di Elodie. Costretta a combattere per la vita, questa damigella dovrà usare la sua intelligenza per sconfiggere un drago, scoprire il passato di Aurea e salvare non solo se stessa, ma anche il futuro del suo nuovo regno.


Misty 

di Mary Lin 

PER QUALCUNO RED OAK MANOR È UNA CASA, PER QUALCUN ALTRO UNA PRIGIONE.

Per Connor Reyes il maniero è casa. Rigido, schematico, severo, ha fatto sue le regole dell’istituto e il suo obiettivo è difendere Red Oak Manor e i ragazzi che ci vivono. Tutto procede in maniera lineare, fin quando a varcare i cancelli dell’orfanotrofio è una ragazzina che rischia di minare la sua stoica pazienza.

Per Misty Clark l’istituto è una condanna. Problematica, sprezzante, insolente, non segue le regole e il suo unico obiettivo è riuscire a scappare dall’incubo che per lei è il maniero. Qualcuno, però, ha il compito di impedirglielo. Lui non si lascia scalfire dai sentimenti.

Lei è un concentrato di emozioni. La convivenza forzata di due personalità così diverse non può che generare continui scontri, eppure, tentando di dissipare la nebbia che circonda quella ragazzina turbolenta e ribelle, Connor riesce a scorgere il dolore che la tiene prigioniera. Per arrivare alla vera Misty, però, dovrà squarciare il velo del passato dietro cui si nasconde. Misty è un rompicapo emotivo, ma Connor è deciso a risolverlo.


Il gran maestro della scuola demoniaca. Rinascita (Vol. 1)

di Mo Xiang Tong Xiu

Wei Wuxian è il temibile Patriarca di Yiling, considerato il fondatore delle tecniche demoniache di coltivazione, una combinazione di studi taoisti e arti mistiche che consente di ottenere facoltà soprannaturali. Governa eserciti di cadaveri e semina il terrore con il suo Generale fantasma Wen Ning e il potentissimo Sigillo Oscuro della Tigre.

Quando finalmente muore durante il Grande Assalto al colle dei Sepolcri, la notizia è accolta con gioia dal mondo dei cultori. Tredici anni dopo, Wei Wuxian si risveglia nel corpo di un giovane che sacrifica l’anima per farlo rinascere nel proprio corpo e affidargli la sua vendetta.

Questa seconda vita, però, non libera Wei Wuxian dal fardello di quella precedente, e anzi lo costringerà a fare i conti con le conseguenze delle scelte intraprese. Al suo fianco c’è Lan Wangji, cultore sopraffino dalla reputazione inattaccabile, con il quale tenterà di fare luce sui segreti intricati che riemergono dalle ombre del loro passato. E al quale si troverà unito da un legame tanto inaspettato quanto indomabile.


Cose che abbiamo dimenticato. Things We Left Behind (Knockemout Series Vol. 3)

di Lucy Score 

Lucian Rollins è un uomo d’affari spietato. Deciso a cancellare la cattiva reputazione della famiglia, trascorre ogni minuto della vita a costruire il suo impero: denaro e potere sono la sua sicurezza ed è disposto a tutto per ottenerli.

A mettergli i bastoni tra le ruote, però, arriva Sloane Walton, un’esuberante bibliotecaria determinata a ottenere giustizia per un torto subito anni prima da suo padre per mano dei Rollins. Legati da un antico segreto, Lucian e Sloane si detestano apertamente e diffidano l’uno dell’altra.

Tuttavia, per caso, col passare del tempo i battibecchi accendono le fiamme della passione e spegnerle diventa impossibile. Talvolta, però, neanche l’amore riesce a colmare le differenze tra due persone agli antipodi, che desiderano per il futuro cose diverse. Lucian e Sloane riusciranno a trovare un punto di incontro o il sentimento che li unisce non sarà abbastanza?


La guerra delle dieci regine. Urano Saga

di Nisha Tuli 

La prigione di Nostraza è un luogo terribile, in cui la speranza è un miraggio e i detenuti sono disposti a tutto per sopravvivere. Lo sa bene Lor, che vi è rinchiusa da dodici anni per volere dello spietato Re di Aurora ed è consapevole che potrebbe finire i suoi giorni tra quelle mura.

Ma il fato per lei ha in serbo qualcosa di diverso: mai infatti avrebbe immaginato di riassaporare la libertà, eppure, durante una sanguinosa rivolta, Lor viene prelevata da Nostraza per essere trasferita alla corte del Sole, dove dovrà contendere il ruolo di Regina ad altri nove Tributi, ragazze che, come lei, parteciperanno a quattro prove potenzialmente letali per conquistare il cuore del Re Atlas.

In principio, Lor è spaventata e sopraffatta all’idea di cimentarsi in una competizione mortale, ma poi comprende che quella potrebbe essere la sua grande occasione per vendicarsi del Re di Aurora e di tutto il male che ha fatto a lei e alla sua famiglia. Tra intrighi, pericoli e mutevoli alleanze, riuscirà Lor a ottenere il titolo di Regina e ad attuare i suoi piani di vendetta?

Dieci ragazze. Una sfida letale. Il cuore di un re da conquistare.

«Quando fosse toccato a lui legarsi a una regina, non si sarebbe accontentato di nessuna che non gli infiammasse il sangue nelle vene.»

Dove si riparano i ricordi

di Jungeun Yun 

Cosa faresti se fosse possibile cancellare il tuo ricordo più doloroso? Dalla cima della collina che sovrasta un piccolo paese della Corea spunta una casa isolata. Da fuori non ha nulla di insolito, ma al suo interno c’è una lavanderia speciale, in cui è possibile lavar via anche le macchie che portiamo sul cuore. Ji-eun, la proprietaria, è lì ad aspettare con una teiera fumante.

Fa accomodare chiunque entri e gli pone la stessa domanda: hai un ricordo doloroso che vuoi cancellare? Perché lei ha il potere di farlo, bisogna solo avere il coraggio di dar voce a quella sensazione, quel sentimento che non si possono proprio dimenticare.

Così Jae-ha ricorda la propria infanzia, in cui spesso si è sentito abbandonato; mentre Yeon-hee rivive una relazione che l’ha fatta soffrire. Ji-eun li ascolta con attenzione, e poi accade l’inaspettato: Jae-ha e Yeon-hee comprendono che non basta eliminare i brutti ricordi per ritrovare la felicità. Le cicatrici che quelle esperienze hanno lasciato fanno parte di loro.

Ma, con il tempo, da quelle cicatrici potrebbero sbocciare dei fiori. Così Jae-ha realizza che i genitori avevano buone intenzioni e Yeon-hee torna a credere nella magia dell’amore. La stessa Ji-eun capisce che deve smettere di nascondersi in un passato che non può cambiare. Tutti escono dal negozio più forti, sereni e consapevoli. Perché a volte guarire significa accettare il dolore. Significa amarsi nonostante gli errori commessi. Bisogna sorridere anche quando gli abiti che portiamo sono macchiati, perché possono essere la tavolozza più bella del mondo.


Tutta la vita che resta

di Roberta Recchia

Uno strappo che sembrava impossibile da ricucire, una famiglia che nel corso degli anni ritrova la strada nella forza dei legami. Ci sono libri che ti entrano dentro, che ti accompagnano per mano nella vita di tutti i giorni. È ciò che succede con l’esordio magnetico di Roberta Recchia, una storia da cui non ci si stacca, con protagonisti vivi, autentici.

Come Marisa e Stelvio Ansaldo, che nella Roma degli anni Cinquanta si innamorano nella bottega del sor Ettore, il padre di lei. La loro è una di quelle famiglie dei film d’amore in bianco e nero, fino a quando, anni dopo, l’adorata figlia sedicenne Betta – bellissima e intraprendente – viene uccisa sul litorale laziale, e tutti perdono il proprio centro.

Quell’affetto e quella complicità reciproca non ci sono più, solo la pena per la figlia persa per sempre. Nessuno sa, però, che insieme a Betta sulla spiaggia c’era sua cugina Miriam, al contrario timida e introversa, anche lei vittima di un’indicibile violenza. Sullo sfondo di un’indagine rallentata da omissioni e pregiudizi verso un’adolescente che affrontava la vita con tutta l’esuberanza della sua età, Marisa e Miriam devono confrontarsi con il peso quotidiano della propria tragedia.

Il segreto di quella notte diventa un macigno per Miriam fin quando – ormai al limite – l’incontro con Leo, un giovane di borgata, porta una luce inaspettata: l’inizio di un amore che fa breccia dove nessuno ha osato guardare. Tutta la vita che resta è un romanzo prezioso e dolcissimo, doloroso, accogliente, intimo e corale, che esplora i meccanismi della vergogna e del lutto, ma soprattutto dell’affetto e della cura, e li fa emergere con una delicatezza sapiente, capace di incantare e sorprendere.


Mr e Mrs American Pie

di Juliet McDaniel 

L’anno è il 1969. Richard Nixon ha prestato giuramento come presidente, Neil Armstrong ha fatto un piccolo passo per l’uomo e un grande passo per l’umanità, e Maxine Simmons, ex reginetta di bellezza, donna esuberante e ospite impeccabile, sarebbe pronta ad accogliere a testa alta, per il giorno del Ringraziamento, la crema dell’alta società di Palm Springs.

Ma ha appena scoperto che il marito intende lasciarla per la segretaria ragazzina, incinta di quel figlio che lei non è mai riuscita a dargli. Maxine ha faticato molto per ricavarsi un posto tra la gente che conta, e adesso, come per colpa di un brutto scherzo, si ritrova divorziata, umiliata, ed esiliata in Arizona, in mezzo al niente, in un appartamento di proprietà dell’ex marito.

Lì stringe subito amicizia con Robert, barista omosessuale, e senza quasi rendersene conto finisce col badare ai figli piccoli di una donna troppo depressa per prendersene cura, giovane moglie di un soldato spedito a morire in Vietnam; ma nel frattempo pianifica il ritorno in California, la riconquista del ruolo che le spetta in società. L’occasione si presenta quando posa gli occhi su una nuova corona, stavolta messa in palio per la migliore moglie-madre americana. Bellezza, garbo, buone maniere, gentilezza – Maxine ha tutte le carte in regola per vincere il titolo di Mrs American Pie, eccetto una: per partecipare al concorso deve costruirsi, o inventarsi, una famiglia tutta sua.


Tutto su di noi

di Romana Petri

Marzia, “dall’andatura marziale”, si racconta con furia, violenza, spudoratezza. La sua è una prima persona che morde e che si muove dentro lo spazio asfissiante di una famiglia malata, tremenda, cattiva.

Cresce nella periferia di Roma, con un padre crudele e codardo e una madre devota, sino allo strazio, al coniuge infedele. Mentre il fratello, cuffie sulle orecchie, si estrania sino all’indifferenza, Marzia combatte, e nulla le viene risparmiato.

Educa il suo fisico asciutto alla lotta greco‐romana e impara a mettere fra sé e il mondo la barriera del suo corpo. Ma non basta. Non può sfuggire al conflitto, alla strategia del ragno che padre e madre, in maniera diversa, le tessono intorno. Ha creduto e continua a credere che esiste la perfezione: l’ha vista in un cane che non è riuscita a difendere e l’ha vista in un ragazzo incontrato su un sentiero di montagna. L’ha vista ma la sa perduta, minacciata dalla volgarità di una pernacchia.

Per arrivare a una via d’uscita sono necessari un sacrificio, una svolta, una chiusura di conti. Sul sentiero sgretolato degli affetti, Marzia avanza impavida al di là della scuola di rabbia, rimpianto e morbosa dedizione in cui si è formata. Avanza come un cowboy o ancora meglio come la donna libera che ha sempre voluto essere.

Romana Petri accompagna magistralmente l’io martellante della sua Marzia sull’orlo di un abisso. Eppure l’inferno che ci mostra appartiene a un “tutto” che, quanto più sente l’ustione del mosaico guasto dei sentimenti, tanto più apre a una esistenza possibile.


Misrule: Vol. 2 

di Heather Walter 

La grazia oscura non c’è più. Temuta e disprezzata per il tenebroso potere che le scorre nelle vene, Alyce si sta godendo la sua vendetta su coloro che l’hanno resa una reietta. Briar è stato un regno bellissimo e corrotto, ma ora è interamente sotto il suo potere, e nessuno può sfuggire alla sua ira. Neanche l’unica persona che ne possiede il cuore.

La principessa Aurora ha saputo vedere oltre il volto cupo di Alyce, e conquistare un amore che sembrava promettere l’alba di una nuova epoca. Ma quell’amore ha avuto un prezzo e adesso Aurora dorme un sonno incantato, vittima di un sortilegio che neppure Alyce può spezzare.

E così il sogno del mondo che avrebbero potuto costruire insieme è andato in fumo. Alyce è disposta a tutto pur di risvegliare la donna che ama, anche a diventare la mostruosa creatura che gli abitanti di Briar credono che sia. Ma Aurora potrà amarla anche come cattiva? O l’amore è solo per le favole?


A Deeper Blue: Edizione italiana (Rules of possession Vol. 2)

di S.E. Harmon

Kelly non avrebbe mai immaginato di vivere una storia con il suo migliore amico, che aveva sempre ritenuto etero. È passato un anno ed è difficile credere di poter finalmente baciare Blue tutte le volte che vuole… sempre che sia in privato.

Sì, qui è l’ostacolo. Nonostante la promessa di aspettare che Blue si senta pronto, Kelly è stanco di tutti i suoi sotterfugi. Stanno comparendo delle crepe nella loro relazione, e forse non esiste abbastanza stucco al mondo per ripararle.

Britton “Blue” Montgomery non sarà un genio della fisica come il suo ragazzo, ma non è stupido. Sa che Kelly non è del tutto felice, ma non è pronto a diventare l’uomo immagine di bisessuali e gay nella NFL. Vuole solo tenere la testa bassa, giocare lo sport che ama e tornare a casa dall’uomo che adora. È forse chiedere troppo?

Quando la verità comincia lentamente a venire a galla, Blue deve fare una scelta, ma se quella decisione gli farà correre il rischio di perdere Kelly, allora sarà costretto a cambiare strada. Deve trovare il coraggio di affrontare le reazioni del mondo, sperando di sopravvivere alle conseguenze. Sarà anche vero che il lieto fine non appartiene solo al destino delle principesse della Disney, ma per agguantarlo bisogna fare parecchia fatica.


People we meet on vacation. Un amore in vacanza

di Emily Henry 

Due migliori amici. Dieci viaggi insieme. Un’ultima occasione per innamorarsi.

Poppy e AlexAlex e PoppyNon hanno nulla in comune. Lei è una ribelle, lui un precisino sempre perfetto. Lei ha un’incontenibile voglia di viaggiare, lui preferisce stare a casa con un libro. Eppure, da quando molti anni prima hanno condiviso la macchina per tornare a casa dal college, sono diventati amici per la pelle.

Per la maggior parte dell’anno vivono lontani – lei a New York City e lui nella loro piccola città natale – ma ogni estate, per un decennio, si sono concessi una gloriosa settimana di vacanza insiemeFino a due anni fa, quando hanno rovinato tutto. Da allora non si sono più parlati. Poppy ha tutto ciò che dovrebbe desiderare, ma si sente in un vicolo cieco.

Quando qualcuno le chiede quand’è stata l’ultima volta che si è sentita veramente felice, lei pensa che, senza dubbio, è stato durante quell’ultimo viaggio sfortunato con Alex. Così decide di convincere il suo migliore amico a fare un’altra vacanza insieme, a mettere tutto sul tavolo, a sistemare le cose. Miracolosamente, lui accetta. Ora Poppy ha una settimana per mettere tutto a posto. Se solo riuscisse ad aggirare l’unica grande verità che è sempre rimasta nascosta nel mezzo della loro relazione apparentemente perfetta.


The gilded cage. La gabbia dorata

di Lynette Noni 

Dopo essere scampata alla prigione di Zalindov e al mortale Giudizio degli Elementi, Kiva Meridan è una sopravvissuta. Negli ultimi dieci anni, il suo unico obiettivo è stato quello di riunirsi alla famiglia e distruggere le persone che hanno rovinato le loro vite, ma questa missione sta diventando più complicata che mai.

Ora che si sta ambientando nella capitale, scopre di non essere stata l’unica a soffrire mentre era a Zalindov: i suoi fratelli e i loro ideali sono cambiati, e ben presto la ragazza si ritroverà a nascondere segreti non solo ai propri nemici ma anche a chi ha di più caro al mondo.

Fuori dalle mura della città, nel frattempo, serpeggia la tensione fra i ribelli, insieme alle voci di una crescente minaccia da parte dei regni del Nord. Questa volta, per sopravvivere, Kiva dovrà destreggiarsi in una complicata rete di bugie, in cui un passo falso potrebbe costarle tutto.


Un bacio per spezzarti. Blairwood University (Vol. 6)

di Anna B. Doe

Prescott Wentworth è il migliore amico e compagno di squadra di mio fratello. Ci odiamo, ma non riusciamo nemmeno a smettere di saltarci addosso. Il giorno in cui ho incontrato il brillante ricevitore della Blairwood, si stava comportando come uno stupido scontroso, e io ne avevo abbastanza di ragazzi grandi, grossi e scontrosi che mi incasinassero la vita.

Anche se era bellissimo, con spalle larghe, una mascella cesellata nascosta da un sottile strato di barba, e lo sguardo più prepotente che avessi mai visto. Che succederebbe se si infortunasse? È ancora vivo, ma non sembra nemmeno apprezzarlo. Ora siamo all’inizio di un nuovo anno scolastico, ma alcune cose non cambiano mai.

Come la tensione bollente tra me e Prescott ogni volta che siamo nella stessa stanza. Ma più litighiamo, più vorrei farlo tacere. Con la mia bocca. Poi mi vede ad un appuntamento con qualcun altro e qualcosa scatta dentro di lui. Stringiamo un accordo semplice: è solo sesso e nessuno potrà mai scoprirlo. Soprattutto non mio fratello. Ma poi i demoni del mio passato tornano a perseguitarmi. Più diventano scuri, più ho bisogno di Prescott. E comincio a pensare che anche lui abbia bisogno di me.


Insomniacs after school (Vol. 9)

di Makoto Ojiro 

Il secondo quadrimestre, un inverno secco dall’aria cristallina. Procedono i preparativi per la serata di osservazione delle Geminidi. Che sia arrivata la primavera per Anamizu e Shiromaru?

Un viaggio fotografico tra i panorami mozzafiato di Noto. Ganta fa un passo avanti verso il suo futuro. Il 23 dicembre, per il compleanno di Isaki, sotto la neve che cade lieve, un Natale solo per loro due…


Chemical hearts. Cuori solitari (Vol. 1)

di Ribes Halley 

Lana non ha un cuore in grado di innamorarsi Seth è la malattia da cui deve difendersi insieme sono una reazione chimica che può dare respiro o toglierlo Per Lana Burton l’amore è una scelta biochimica, un sentimento costruito su impulsi fisiologici e desideri animali, utile a combattere la solitudine.

Con il sogno di diventare cardiochirurgo, dal paesino della Cornovaglia dove è nata e cresciuta, si trasferisce a Londra per studiare e proseguire la specializzazione al Royal Gardens Hospital. È qui che, tra i corridoi di uno degli ospedali più prestigiosi dell’intera Inghilterra, conosce il dottor Seth Murdock, il primario del reparto di Pediatria, tanto affascinante quanto arrogante.

Meglio tenersi alla larga da uno così, Lana lo sa bene, ma sembra non riuscirci. C’è qualcosa negli occhi di lui che non le fa credere a chi dice che sia un mostro senza cuore. Mentre di giorno è impegnata ad assistere i suoi piccoli pazienti, nel tempo libero Lana posa per servizi fotografici osé per pagarsi gli studi e trascorre le serate in discoteca con degli sconosciuti. Ma le loro strade sembrano incrociarsi troppo spesso, anche al di fuori della sala operatoria e dei turni di notte. La chimica tra Lana e Seth è irrefrenabile e la reazione che scatena potrebbe contagiarli per sempre…


The Falconer: La trilogia

di Elizabeth May

Edimburgo 1844. La bella Aileana Kameron sembra una giovane debuttante come tante, una frivola ragazzina dell’alta società. Di notte però dà la caccia alle malvage creature fatate che terrorizzano gli abitanti della città, in cerca di quella che le ha ucciso la madre.

La sua missione di vendetta diventa però più complicata mano a mano che i suoi sentimenti per Kiaran MacKay, l’essere fatato che le ha insegnato a uccidere i suoi simili, si fanno più intensi e ambigui. E quando le fate mettono in atto un complotto per sterminare l’umanità, Aileana deve scegliere tra la soddisfazione personale, l’amore, e la salvezza della città che ama. Anche se ciò significasse fidarsi del nemico.

Atmosfere gotiche e steampunk, tra Jane Austen e i fratelli Grimm, per una trilogia fantasy ricca di azione, sentimento, umorismo e suspense. Curato da Alessia Merlo e Rossella Pinto, il volume contiene i romanzi La Falconiera, Il Trono Evanescente e Il Regno Caduto nelle traduzioni di Anna Carbone.


Il libro delle storie a lieto fine

di Sally Page

Tutti abbiamo un posto del cuore

In fuga dal passato e col cuore a pezzi, Jo Sorsby approda alla cartoleria dello zio, un luogo senza tempo che lei spera possa curare tutte le sue ferite.

Per non pensare alla vita che si è lasciata alle spalle, Jo si distrae sbirciando tra gli scaffali e studiando i clienti che popolano il negozio: qualcuno scarabocchia degli appunti con una penna stilografica, qualcun altro cerca il quaderno colorato che fa proprio al caso suo, qualcun altro ancora seleziona la carta perfetta per la lettera da scrivere a un caro amico. Eppure, lontana da casa, Jo continua a sentirsi persa.

È grazie all’incontro con Ruth e Malcolm che si rende conto di non essere l’unica: la prima cela un grande segreto; il secondo è un ultrasettantenne che fatica a scrivere il suo primo romanzo. Giorno dopo giorno, quest’amicizia insolita nata per caso potrà diventare sostegno e conforto nelle difficoltà e regalare a Jo il suo lieto fine?


Fatti una vita, Chloe Brown

di Talia Hibbert

Chloe Brown, affetta da una malattia cronica, è una super nerd dalla vita noiosa e prevedibile, fatta di obiettivi, progetti e liste. Dopo essere quasi morta (quasi!), ha deciso che è giunto il momento di una svolta, e così – ovviamente – compila una lista di cose da fare: ubriacarsi, guidare una moto, andare in campeggio… e fare qualcosa di brutto.

Passare dalle intenzioni ai fatti non è però così facile; le servirebbe una guida, un maestro… uno come Red Morgan, il suo misterioso, attraente e apparentemente pericoloso vicino di casa, tutto muscoli e tatuaggi. Ma le cose non vanno proprio come si sarebbe aspettata.


L’orda del controvento

di Alain Damasio 

Immaginate una lunga striscia di terra spazzata da venti furibondi, che prendono forme e intensità diverse, ma non cessano mai. Nessuno sa cosa provochi quei venti che soffiano dai confini del mondo. Per scoprirlo è stata formata una squadra di ventitré componenti, addestrati fin dall’infanzia e ora in viaggio verso l’ignota Estrema Vetta: la trentaquattresima Orda.

Probabilmente l’ultima. Perché l’impresa dura da otto secoli, e delle trentatré orde precedenti non si sa più nulla. Nessuna, tuttavia, era riuscita a spingersi lontano quanto la trentaquattresima. Questo libro narra la storia di quel manipolo di coraggiosi: Sov lo scriba, Caracole il trovatore, Oroshi l’aeromaestra, Erg il combattente-protettore, Aoi la rabdomante e Golgoth il mitico Tracciatore…

Ognuno di loro ha una voce, e molte cose da raccontare. Premiato con il Grand Prix de l’Imaginaire e qui presentato in una nuova traduzione che rende giustizia alla ricchezza del testo, “L’Orda del controvento” è un libro-mondo capace di racchiudere l’epica del viaggio e il furore della lotta, la ricerca di un senso e la forza dei legami umani, portati sulla pagina da una scrittura potente e piena di invenzioni, dotata del respiro dei classici.


All-in. Tutto quel che resta

di Laura Seegard 

Giulia Ferretti ha passato la sua giovane vita, preda dell’ansia da prestazione, ingabbiata in un perfezionismo esagerato per sentirsi degna della sua famiglia. Studentessa modello alla facoltà di Fisica, non le interessa altro che studiare e costruirsi un prestigioso futuro accademico.

A Dario Riva della Serra, invece, della perfezione non è mai importato nulla. Erede in una famiglia che gli ha sempre concesso ogni vizio, disinteressato a tutto a parte il poker, passa le giornate a scommettere sui tavoli da gioco e in programmi TV di dubbia qualità. È l’emblema di tutto ciò che Giulia disprezza, quello che lei non vorrebbe mai diventare.

Giulia e il suo atteggiamento, invece, sono per Dario un costante chiodo fisso a ricordargli il suo peggiore fallimento, l’unico rimpianto che fatica ad ammettere anche a sé stesso. Complice un amico comune che avvicina i loro mondi, tra serate in discoteca, vacanze in yacht, la vita milanese tra aule universitarie e feste, Dario e Giulia finiscono trascinati in una spirale inesorabile di curiosità e disprezzo, messaggi pericolosi e gelosie. Giulia è quella sbagliata per Dario, tanto quanto lui lo è per lei. E allora perché stare lontani l’uno dall’altra è così doloroso?


RIVERSIDE. LA TRILOGIA

di Ellen Kushner 

Per le strade infide di Riverside, si vive o si muore a fil di spada. Anche i nobili sulla collina si sfidano a duello per dirimere le dispute. In questo mondo, Richard St. Vier, tanto abile quanto feroce, è un maestro incontrastato.

Ma qualcosa cambia quando l’ennesima uccisione viene vista non come un trionfo ma come un’offesa, e l’intera città scopre che da eroe a cattivo il passo è davvero breve. Il classico “fantasy di costume”, una serie di culto piena di colpi di scena, intrighi e ambizioni politiche, appassionate storie d’amore, antiche rivalità raccontato con elegante e sottile umorismo.

Contiene i romanzi: In punta di spada, Il privilegio della spada e La caduta dei re, oltre a un’introduzione di Ellen Kushner. Il volume è tradotto da Maria Grazia Bosetti, con la curatela di Massimo Scorsone.


6 Marzo 2024

Il sole di sera

di Sabrina Grementieri 

Marianna è una giovane donna che vive in un furgone camperizzato e lavora come stagionale negli alberghi. Quindici anni prima, dopo una brutale aggressione che le ha causato una parziale perdita di memoria, ha lasciato la famiglia, con cui aveva pessimi rapporti, e ha scelto una vita solitaria.

Zero legami, zero affetti, sempre pronta a partire al primo segnale di disagio. Quando il furgone ha un guasto improvviso, Marianna è costretta a fermarsi in un antico borgo ristrutturato sull’Appennino tosco-romagnolo: un luogo incantevole, popolato da gente ospitale e curiosa.

In attesa che la sua casa mobile venga riparata, trova lavoro nel ristorante del paese: lei è un’ottima cameriera e Benno, il titolare, è entusiasta. Tra i due nasce una forte attrazione, che Marianna cerca di soffocare: non ha alcuna intenzione di stabilirsi tra quelle montagne, dunque meglio non affezionarsi a nessuno. Ma la cuoca del ristorante, Anita, rimane sbalordita dalla somiglianza della ragazza con una sua amica d’infanzia. E inizia a indagare. Quanto emerge dal passato sconvolge la vita di Marianna, che si trova a dover fare i conti con verità troppo a lungo nascoste. Fermarsi e affrontarle sarà l’unico modo per trovare un po’ di pace e smettere di fuggire.


POLARIS (MoonStar Edizioni) (Chicago Moonstars Basket Series Vol. 1)

di Ella Kintsugi 

Lanmè

Sono Lanmè A. Duvall, star del basket, un gigante in campo, ma fuori? Fuori sono solo un uomo che lotta contro i fantasmi del passato. Nella vita ho affrontato sfide, vittorie, sconfitte, ma nulla mi ha preparato a lei – Althea. Lei è la mia sfida più grande, il mio mistero più intricato.

Quando i riflettori si spengono e le ovazioni svaniscono, rimane solo lei, con i suoi occhi che raccontano storie di regni lontani e segreti nascosti. Questa è la mia storia, un viaggio attraverso l’amore, il sacrificio e la rivelazione che a volte, per tenere qualcuno, devi imparare a lasciarlo libero.

Althea

Mi chiamo Althea, principessa di un regno che molti non sanno nemmeno esistere. Ho scelto di vivere nascosta, di scoprire il mondo lontano dalla mia aureola dorata. Poi è arrivato lui, Lanmè, un gigante con un cuore altrettanto grande. Mi ha mostrato un amore così intenso che ha scosso le fondamenta del mio essere. Ora, tra le pagine della mia vita, mi trovo a lottare fra dovere e desiderio, tra la verità della mia eredità e la libertà del mio cuore.

Nota dell’autore: Questa è la storia di due mondi in collisione, un racconto di passioni proibite e scelte impossibili nell’affascinante mondo dell’NBA. Per MoonStar Edizioni, Ella Kintsugi, con la sua penna entusiasmante e vibrante, dà il via all’attesissima serie sport romance della squadra stellare di Chicago, i Chicago MoonStars.


7 Marzo 2024

Under pressure: Scandal Series Volume 1

di Catherine BC 

Cosa succede quando un giornalista d’inchiesta indipendente e una stagista repubblicana si incontrano alla vigilia delle primarie a Cleveland?

Una bomba, ecco quello che succede!
Case Fire e Dallas Thorne si sfidano e si vogliono in egual misura fin dal primo momento e il desiderio cresce di pari passo con la tensione che genera questa fatale attrazione.

La loro relazione, infatti, viene messa alla prova fin da subito quando il senatore Thomson, candidato repubblicano alle primarie, inizia a guardarli con sospetto, facendo diventare la ragazza bersaglio di ricatti e manipolazioni.

Sotto la costante pressione degli intrighi politici e di oscure seduzioni, la storia d’amore fra Dallas e Case si intreccerà in una danza pericolosa tra il piacere nascosto e la ricerca della verità. Intriganti passioni e scandalose rivelazioni saranno gli ingredienti di quest’amore SOTTO PRESSIONE.


Taglia unica

di Monika M 

Fede è orgogliosamente una taglia 52 e rinnega la taglia unica. “Uniche sono le persone, non certo i capi che indossano”, il suo mantra.

Wedding Planner meticolosa, organizza matrimoni altrui in attesa del suo fidanzato perfetto.
Un passato colmo di bullismo ha inculcato in lei la ricerca spasmodica di una vita perfetta come per sfuggire a quelle angherie vissute in adolescenza.

Ma ci sarà mai un uomo all’altezza dei suoi sogni?
Fortunatamente, ci pensa la vita a scombinare le carte in tavola mostrandoci che non sempre ciò che desideriamo è, in realtà, il meglio per noi.

Fede riuscirà a comprendere che accettando, non solo le sue imperfezioni, ma anche quelle altrui, è possibile trovare il proprio angolo felice nel mondo?


Every inch of you (Every Series Vol. 1)

di Giordana Schiattarella

Dopo mesi di stallo, senza nemmeno l’ombra di nuovi ingaggi, Jungwon si trova tra le mani un’offerta di lavoro che non può assolutamente rifiutare. Calvin Klein ha scelto lui come loro nuovo volto.

Tuttavia, il lavoro prevede che il giovane modello posi a torso nudo e gambe scoperte davanti a un fotografo mai visto prima, due tabú per lui difficili da infrangere.

Costretto dall’agente intransigente, Jungwon si ritrova così a firmare controvoglia il contratto.
Le difficoltà con il nuovo lavoro non mancano e sono all’ordine del giorno, ma se fosse proprio quel fotografo, Kim Taehyun, a far riscoprire a Jungwon la propria bellezza e ricordargli perché proprio lui dovrebbe posare per uno dei marchi più famosi del mondo?

«E così il piccolo seme si lasciò avvolgere dall’oscurità per poi farsi amare dalla luce. Crebbe e mutò. E con il suo tempo e tanto amore si trasformò in un meraviglioso girasole.»

8 Marzo 2024

La giostra delle stelle

di Dora L. Anne

Dana ha una vita fantastica. Bella, giovane e ricca, studia Legge nella prestigiosa NYU e non perde mai una festa con gli amici. Peccato che l’apparenza inganni, che detesti l’idea di fare l’avvocato e che gli amici di cui si circonda non siano veri amici.

Persino la famiglia la ignora, almeno fin quando non è in pericolo la sua sicurezza. Andreas Kent, guardia del corpo dai modi alquanto discutibili, viene incaricato di proteggerla e si trasferisce al campus allo scopo di tenerla d’occhio, ma è subito chiaro che averlo accanto sarà un disastro.

I due non si sopportano: vorrebbero vedere l’altro colpito da un fulmine per levarsi di torno il problema. A volte, però, il fulmine colpisce davvero. Ed è il cuore ad andare a fuoco, preda di un silenzioso incantesimo. Il cervello va in stallo e la ragione non distingue più niente.


La mano sul muro: Truly Devious series 3

di Maureen Johnson 

NIENTE RIMANE NASCOSTO PER SEMPRE. Una  maledizione incombe sulla Ellingham Academy: sono morte tre persone: la prima vittima di uno scherzo finito male o forse assassinata, la seconda per pura sfortuna, e ora un incidente ha spento un’altra vita. Tutte e tre le vittime si trovavano nel posto sbagliato al momento sbagliato. E questo proprio nel momento del massimo trionfo per Stevie Bell!

Ha capito chi è Cordialmente Perfido. Ha risolto il mistero. Il caso più difficile del secolo. O almeno così crede. Con questa nuova tragedia, è difficile concentrarsi sul passato. E non è tutto: David è scomparso, e di certo sta macchinando qualcosa.

Stevie non riesce a togliersi dalla testa che tutto sia collegato: le tre morti nel presente; quelle del passato; la scomparsa di Alice Ellingham e di David Eastman. Ma da qualche parte in questo guazzabuglio di indovinelli ed enigmi devono esserci le risposte. Poi, quando una violenta tempesta sta per abbattersi sul Vermont, si verifica l’ennesimo incidente: per i genitori degli studenti e per gli amministratori della Ellingham è decisamente troppo, e l’Accademia viene evacuata. Ovviamente, a questo punto Stevie non può che fare l’ennesima sciocchezza: rimane sulla montagna ad affrontare la tempesta… e l’assassino.


Zendar: Principe Guerriero (Stars and Sand Vol. 1)

di Laura Fiamenghi

Dicono che prima della Caduta uomini e donne nascessero più o meno con la stessa probabilità, ma le radiazioni hanno fatto qualcosa ai nostri geni e ora il rapporto tre femmine su dodici sembra un vero colpo di fortuna.

La razza umana sopravvive in poche città isolate da chilometri e chilometri di deserto cocente, abitato solo dai mutanti, gli Zendar.

Ashka è un’Ancella dell’Imperatrice e non ha mai potuto essere se stessa sotto il velo che indossa. Zarek è un guerriero, il principe degli Zendar, servo di un tiranno spietato.

Due anime affini che si incontrano quando non dovrebbero. Due individui legati da una passione dirompente che faranno di tutto per combattere un destino insolito e crudele. Riuscirà il loro amore a fiorire in un mondo arido governato da leggi spietate?

Nota dell’autore: Zendar è il primo romanzo della ‘Stars and Sand trilogy’ un romance fantasy post-apocalittico che segue le vicende di Zarek e Ashka. Non è autoconclusivo ed è destinato a un pubblico adulto. Avvertenze: contiene scene di violenza e sesso esplicito.


Un incontro im-perfetto

di S.P. Hopeful 

Paige Flores è prossima a sposare l’uomo dei suoi sogni e a ottenere una promozione sul lavoro. Cosa può desiderare di più dalla vita? Nulla. A una settimana dal matrimonio con l’amore della sua vita, Paige si troverà a vivere una delle esperienze più intense e travolgenti che una ragazza possa affrontare.

Una vita felice? Un matrimonio perfetto? Niente di tutto questo. Eh sì, Paige dovrà affrontare i pregiudizi della sua invadente famiglia, smorzare l’entusiasmo delle sue due folli amiche e fare i conti con un simpatico, quanto imprevedibile, disastro.

Riley Moore è lo scapolo d’oro della California, nonché il modello più cliccato sul web, anche a causa dei gossip in cui viene spesso coinvolto. Bello come un dio greco, affascinante come pochi e con un fisico statuario che sembra disegnato da un’artista. Si dimostra professionale sui set fotografici e non disdegna la compagnia femminile, anzi. Il suo unico problema è resistere alle imposizioni del padre, candidato a diventare il prossimo governatore della California, e che forse non sono così sbagliate. Un bicchiere di vino rosso di troppo e un beffardo destino, complici, daranno vita a un amore scritto nelle stelle.


Pent Up: Edizione italiana (The Sonoma Series Vol. 4)

di Mae Harden 

Julia
La vita non sta proprio andando alla grande in questo momento. A dirla tutta, è un totale disastro. Il mio lavoro come infermiera pediatrica è a rischio perché ho denunciato un medico alcolista.

E mentre lui mi minaccia, il mio vicepadre è in ospedale per un dolore al torace e mia sorella ha ricevuto severi ordini di evitare lo stress a causa della gravidanza difficile; io non posso dire niente a nessuno per timore che lei venga a saperlo.

Entra in scena Mateo, dalla sinistra del palco: il ragazzo della porta accanto è diventato un grintoso Navy Seal. Quando si tratta di proteggermi, non accetta un no come risposta. Non riesco a smuoverlo dal mio divano e, più rimane, meno voglio che se ne vada. Di sicuro non aiuta il fatto che ogni sguardo che lancia nella mia direzione mi rovini un altro paio di mutandine, ma non posso assolutamente andare a letto con il migliore amico di mio fratello. No! Sarebbe una cosa orribile.

Mateo
Sono innamorato di Julia Donovan da quando ho iniziato ad andare in bicicletta senza le rotelle. Mi sono arruolato in Marina a diciotto anni, solo per non vederla più struggersi per mio fratello maggiore. A causa di un infortunio e del conseguente congedo anticipato, sono tornato a Sonoma per il primo lungo periodo in otto anni.

Avevo tutte le intenzioni di evitare Julia. Di costruirmi una vita civile che non mi facesse incrociare la sorellina del mio migliore amico. Com’è quel detto sulle buone intenzioni? Ecco… sono definitivamente fottuto. Non posso certo andarmene e lasciarla senza protezione, non prima di aver beccato quel bastardo che la minaccia. Quindi, rimango incollato a lei, anche se questo significa sopportare l’infinita tortura di essere abbastanza vicino da poterla assaggiare e dover invece tenere le mani a posto.


La casa oltre il lago

di Riley Sager

Casey Fletcher è un’attrice da poco rimasta vedova. Nel tentativo di sfuggire ai gossip su di lei, si è ritirata nella pace della tranquilla casa di famiglia su un lago nel Vermont. Armata di binocolo e diverse bottiglie di bourbon, passa il tempo osservando Tom e Katherine Royce, l’affascinante coppia che vive nella casa oltre il lago.

Insieme sono uno spettacolo: Tom è un innovatore tecnologico di successo, mentre Katherine, un’ex modella, è una donna bellissima. Un giorno, Casey salva Katherine dall’annegamento e così le due stringono un’amicizia. Ma più si conoscono – e più Casey li osserva – più diventa evidente che il loro matrimonio non è perfetto come sembra.

Quando Katherine scompare, Casey si attiva per scoprire cosa le sia successo. Nel frattempo, verità inquietanti vengono a galla e trasformano quella che era iniziata come un’avventura voyeuristica in una storia sui sensi di colpa, sulle ossessioni e su quanto l’apparenza possa essere ingannevole.


11 Marzo 2024

Il favorito del re

di Sarah Honey 

Re Leopold di Lilleforth guida bene il suo regno. È bello, intelligente e affascinante. Non meraviglia che i reami vicini siano ansiosi di fornirgli una principessa da sposare. Ma c’è un solo problema: a Leo le principesse non interessano. I suoi gusti sono piuttosto rivolti verso gli aitanti giovani maschi a cui piace essere sculacciati.

Felix Hobson ha lasciato il reame di Lillefoth da adolescente per imparare a fare lo stalliere. Lontano da casa aveva imparato molto, ma non tutto aveva a che vedere con i cavalli, anche se i frustini c’entravano quasi sempre.

Ormai adulto, Felix è tornato a casa per assumere il suo ruolo ufficiale di stalliere reale, con la speranza di numerose opportunità per rotolarsi nel fieno. Quando Felix scambia Leopold per un ladro di cavalli e prova a sedurlo, Leopold è deliziato dall’irriverente e attraente giovane, e volano scintille. La loro relazione è solo uno scherzo fino a che entrambi non si ritrovano all’improvviso innamorati alla follia. Ma ciò che c’è tra loro non può durare, vero? Dovranno superare una principessa in visita, un tentativo di assassinio e un rapimento se vogliono avere la possibilità di scoprirlo.


ESCAPE: Undercover

di Sarah Rivera

«Se tra le opzioni che ti restano c’è solo la fuga: inizia a correre!»

Benjamin è un chirurgo ortopedico presso l’Hospital for Special Surgery di Stamford. Si trova all’apice della sua carriera, quando è costretto a fuggire dagli Stati Uniti con una falsa identità e un biglietto aereo per l’Ucraina. Spalancherà gli occhi di fronte all’assurdità della guerra e si troverà a lavorare in condizioni precarie.

Tutto questo lo porterà a chiudersi in sé e a soffocare le sue emozioni in modo lento e inesorabile. Ma così come l’emozione può risvegliarsi nell’imperturbabilità per effetto della malia di una sirena, da una fuga si può rinascere?


12 Marzo 2024

My Fake Boyfriend GHOST (MoonStar Edizioni) 

di Odette D. Mallor 

Ciao, sono Riley e la mia vita… Be’, diciamo che è come se l’universo abbia deciso di trasformarmi nel suo personale scherzo cosmico. Sbagliare funerale? Check. Innamorarmi di un fantasma mentre sono impelagata in una relazione clandestina? Doppio check.

Ma eccomi qui, la maga dell’imbarazzo, l’indiscussa regina dei pasticci e ora, a quanto pare, una medium improvvisata con un finto fidanzato che… be’, è morto. Sì, avete capito bene. Dean, il tipo per cui ho sviluppato una cotta dell’altro mondo è, spoiler alert, tanto affascinante quanto defunto… è un fantasma con un’agenda da portare a termine e… indovinate un po’?

Sono l’unica che può aiutarlo. Fantastico, vero? Lui è il tipo di spettro che ti fa desiderare di credere in tutto ciò che è soprannaturale, soprattutto quando ti guarda con quegli occhi che sembrano attraversare non solo il velo tra i mondi, ma anche le barriere attorno al tuo cuore.

Ma tra gestire una relazione complicata con Tom, l’eterno non-ancora-ex-sposato che ha il carisma di una porta, e sopportare i commenti velenosi di mia madre, che ha elevato l’arte di far sentire qualcuno la pecora nera a livello di performance olimpica, pensavo di aver toccato il fondo, ma l’universo, con il suo umorismo discutibile, ha deciso che per me non era abbastanza. Ora sono diventata anche una medium improvvisata per un fantasma che non solo capisce i miei drammi esistenziali meglio di un barista, ma riesce anche a trascinarmi in situazioni che farebbero impallidire un episodio di “X-Files”.

E Dean, oltre a essere l’unico che sembra capirmi, mi ha catapultata in una missione che rasenta l’assurdo: sistemare i suoi conti in sospeso e, altro spoiler, finire in serio pericolo. Perché, ovviamente, non poteva semplicemente portarmi al cinema come primo appuntamento, no? Tra incontri ravvicinati del tipo soprannaturale, tentativi maldestri di fare giustizia e momenti di ironia e incredula dolcezza, questa storia è per chiunque abbia mai desiderato un po’ di magia nella vita.

Ma attenzione: leggete sotto la vostra responsabilità. Tra risate, brividi e un amore che trascende i confini dell’esistenza, potreste finire per desiderare un fantasma tutto per voi. Ah, e il finale? Tenetevi forte, perché quando dico che rischierò tutto, intendo proprio ogni cosa. Dopotutto, che cos’è la vita senza un po’ di emozione… soprannaturale?


Truth or dare: Edizione italiana (Dare to try Vol. 3)

di Brooke Blaine

Il tenente Kieran Bailey non ha mai immaginato di vivere lontano delle frenetiche strade di Chicago, ma d’altra parte non ha mai immaginato di ritrovarsi con un fidanzato. Le cose sono cambiate quando si è innamorato dell’amministratore delegato Sebastian “Bash” Vogel.

Ma una cosa è innamorarsi. Un’altra è cercare di costruire una vita insieme quando si vive a centinaia di chilometri di distanza. Come si fa a scegliere tra tutto ciò che si conosce da sempre e tutto ciò che si è sempre sognato?


Sei gru cremisi

di Elizabeth Lim

Shiori’anma, unica figlia femmina dell’imperatore di Kiata, nasconde un segreto: nelle sue vene scorre la magia proibita. È sempre riuscita a tenerla nascosta, fino a quando, proprio durante la cerimonia per il suo fidanzamento, non perde il controllo.

La cosa inizialmente sembra un colpo di fortuna, che le consente di posticipare un matrimonio che non ha mai voluto; ma quell’errore attira anche l’attenzione della sua matrigna Raikama. Nonostante sia lei stessa una strega, la donna bandisce la figliastra dal regno e trasforma i suoi sei fratelli in gru. La ragazza non dovrà parlare con nessuno: per ogni parola che pronuncerà, uno dei principi morirà.

Senza un soldo, senza voce, senza amici, Shiori va in cerca dei fratelli e scopre un complotto per prendere il potere. Lei sola può salvare il regno, ma per farlo dovrà fidarsi di un uccello di carta, un drago volubile e il ragazzo che proprio non voleva sposare. Ma soprattutto dovrà abbracciare quella magia che per tutta la vita le hanno imposto di tenere a bada. Costi quel che costi.


Sempre e solo con te

di Chloe Liese 

L’amore arriva quando meno te l’aspetti…

Ren Bergman ha capito fin dal loro primo incontro che Frankie Zeferino è una ragazza da non lasciarsi scappare: una combinazione esplosiva di sincerità, spirito selvaggio e un sorriso da far perdere la testa.

Ma Frankie è la social media manager della sua squadra di hockey, e una regola non scritta vieta loro di frequentarsi finché lavorano insieme, nonostante anche lei fatichi a resistere al fascino di Ren. E come darle torto: capelli rossi, un fisico da campione e due occhi azzurri come il ghiaccio.

Frankie, tuttavia, ha imparato a proteggere il suo cuore dopo le delusioni collezionate in passato: le è capitato troppo spesso di essere considerata un “problema” e non la persona straordinaria che è. Quando Ren scopre che Frankie sta per lasciare il team e cambiare vita, capisce che è giunto il momento di giocarsi il tutto per tutto. Inizia così una travolgente partita, per una volta non sul ghiaccio, ma direttamente nel cuore di Frankie…


Little thieves. C’era una volta una ragazza cattiva 

di Margaret Owen

Dietro ogni dono si nasconde un debito. Lo sa bene Vanja Schmidt, sottratta a un destino spietato da due oscure dee, Morte e Fortuna, che adesso tendono la mano per reclamare il loro risarcimento. Il prezzo da pagare, però, è troppo alto e a Vanja non resta che una cosa da fare per riprendere il controllo della propria vita: pensare soltanto a se stessa, lasciando da parte ogni scrupolo.

A offrirle, suo malgrado, questa opportunità è la principessa che serve, Gisele von Falbirg del Consacrato Impero di Almandia. Prendere il suo posto è semplice, grazie al filo di perle incantate che la “trasforma” nella sua vittima e le permette di cacciarla dal palazzo.

E ancora più semplice è svuotare i forzieri dei ricchi nobili che la circondano, per finanziare la sua fuga. Inizia così la sua doppia vita: principessa di giorno e inafferrabile ladra di notte. I suoi furti sconvolgono a tal punto l’alta società da mettere sulle sue tracce Emeric, un giovane sottoprefetto incaricato di indagare sulla misteriosa ladra, che potrebbe rivelarsi un avversario molto più insidioso del previsto… A un passo dalla libertà, però, Vanja offende la dea sbagliata e viene maledetta.

Avrà due settimane per fare ammenda, oppure sarà condannata a una fine terribile. Come se non bastasse, anche Emeric inizia a sospettare qualcosa e le si avvicina sempre più pericolosamente. Riuscirà Vanja a scampare al suo infausto destino o sarà lei, stavolta, a lasciarsi sottrarre ciò che ha di più prezioso?


Notte di vento che passa

di Milena Agus 

Questa è la storia di Cosima e dell’anno più memorabile della sua vita, quello in cui compie diciott’anni e le succedono “tantissime cose per la prima o per l’ultima volta”. Cosima è una sognatrice, fin da quando è piccola vive dentro i libri, anzi letterarizza tutto ciò che la circonda, e così anche le cose più squallide ai suoi occhi diventano poetiche e affascinanti.

E lo stesso fa suo padre, un inguaribile idealista che affronta la povertà con allegria, mentre la madre lavora per mantenere tutta la famiglia e si dispera perché in paese si mormora che sono gente da poco, gentixedda. Fino a che non si decidono a lasciare la campagna e a trasferirsi nella vicina Cagliari.

Qui, a Cosima piace molto andare al Poetto e frequentare il liceo classico, dove ha una prof di lettere che la incoraggia a scrivere e a considerare Calvino, Shakespeare e Deledda come degli amici, e un compagno di classe che odia i ricchi e sogna di trasformare la Sardegna nella Cuba del Mediterraneo. Ma Cosima sente spesso la nostalgia del paese, e durante uno dei suoi ritorni incontra Costantino, un pastore scontroso e tormentato che ama suonare la fisarmonica. Lo trova bellissimo, rivede in lui l’Heathcliff di Cime tempestose e, nonostante gli avvertimenti del suo miglior amico, se ne innamora rovinosamente.

Quando il mondo reale comincia a incalzare coi suoi problemi, Cosima sarà costretta a scendere dall’albero su cui, come una baronessa rampante, avrebbe volentieri trascorso tutta la vita. Le toccherà piantare i piedi per terra e provare a capire che tipo di adulta vuole diventare e quale amore vuole inseguire. Di questa tensione universale tra il desiderio di sognare e l’esigenza di abitare la realtà si nutre la scrittura di Milena Agus, limpida e aerea ma frutto di una profonda ricerca linguistica: il suo sguardo è talmente originale e fanciullesco che leggerla fa ridere e meravigliare al tempo stesso, come talvolta accade quando i bambini o i saggi dicono la verità.


Non tutto è scritto nel DNA

di Gianvito Martino 

Se per tutto il secolo scorso gli scienziati hanno indagato a fondo il ruolo del DNA nel determinare chi siamo, negli ultimi decenni lo sviluppo dell’epigenetica sta dimostrando quanto l’ambiente e il contesto psicosociale possano anch’essi rilevarsi fondamentali.

Mappare il codice genetico di un organismo non è sufficiente per prevedere come si svilupperà, perché la funzione del nostro DNA è influenzata anche dagli stimoli esterni, come l’attività fisica e la dieta, le relazioni personali e le abitudini sociali.

Questa prospettiva stravolge il paradigma riduzionista che ha caratterizzato lo studio della vita, per cui le cause delle malattie vanno ricercate sempre a livello molecolare, marginalizzando il ruolo della psiche e delle manifestazioni psicosomatiche nell’influenzare i processi biologici. Noi non siamo il prodotto di istruzioni fisse e invariabili, scritte nel nostro codice genetico: diventiamo chi siamo grazie all’interazione tra corpo e mente, individuo e ambiente. Sta dunque emergendo un approccio più olistico, in grado di spiegare l’effetto di fenomeni come l’isolamento sociale e lo stress, che molteplici studi correlano a esiti avversi sulla salute non solo mentale, ma anche fisica.

Si fa così strada una nuova visione per la prevenzione e il trattamento delle malattie croniche che affliggono le società avanzate, dalla depressione al cancro. In un viaggio attraverso la storia e la filosofia della scienza, “Non tutto è scritto nel DNA” ci porta tra le pieghe della rivoluzione epigenetica e ci proietta nel futuro della medicina. Con l’auspicio che, grazie a un dialogo sempre più serrato tra discipline, «lo sguardo clinico si allarghi su orizzonti sempre più ampi e capaci di accogliere una nuova concezione della natura e della materia».


La congregazione reale di sua maestà: Vol. 1

di Juno Dawson

Nota come la Congregazione Reale di Sua Maestà, protegge la corona e il paese da malefiche forze soprannaturali. Ma è dal suo interno che giungerà il nemico più pericoloso. Si mormora infatti di una profezia che metterà la Congregazione in ginocchio, e quattro amiche stanno per scoprire cosa ci sia di vero.

Elle, Helena, Niamh e Leonie riusciranno a impedire che la profezia si avveri? O le differenze che le hanno separate a partire dall’infanzia saranno insormontabili? La vita da strega moderna non è mai stata facile… ma adesso sta diventando davvero apocalittica.


Il diario del respiro. Superare l’ansia un esercizio alla volta

di Cristina Scelzo

Ti senti mai come se avessi perso la rotta? Ti capita mai di sentirti disorientato, inerme nel marasma caotico della tua esistenza, che comunque, nonostante tutto, va avanti? Hai presente quei momenti in cui non sai cosa vuoi, in cui ogni scelta sembra quella giusta ma allo stesso tempo sembra anche sbagliata?

Respira. Giorno dopo giorno, esercizio dopo esercizio, pagina dopo pagina, con questo diario pratico imparerai a gestire il tuo respiro, a controllare tristezza, ansia, vergogna, solitudine, senso di colpa, senso di inferiorità, disorientamento…


L’enigma di Alessandro Magno

di Harry Sidebottom 

Alessandro Magno aveva appena vent’anni nel 334 a.C. quando partì con un piccolo esercito alla volta della Persia, l’impero più grande e potente del mondo. I macedoni marciarono verso l’ignoto, vincendo battaglie in cui erano dati per sconfitti e prendendo d’assalto fortezze inespugnabili.

Nei deserti e nelle montagne tra l’Egeo e l’India sottomisero la natura stessa. Eppure, le rivalità e la sete di potere erano destinate a erodere tutto fin dalle fondamenta in un complesso gioco in cui il confine tra traditori e alleati diventava sempre più sottile.

Alessandro di Lincestide era generale e amico di Alessandro Magno. Diviso tra il legame di stima nei suoi confronti e il dovere di vendicare i suoi fratelli assassinati, non è mai stato al sicuro. Altri – persiani e greci, e anche macedoni – lo vedevano come un rivale per il trono. Per sei anni di cospirazione e battaglia, mentre l’esercito macedone combatteva verso est, la sua vita è stata appesa a un filo


L’illusione della ricchezza

di Carol Roth

La casa, la macchina, il lavoro, il conto in banca, la tua vita = niente. Cosa accadrebbe se si stabilisse un nuovo ordine finanziario, in cui le élite globali possiedono tutto e tu non possiedi nulla?

Una delle previsioni del World Economic Forum per il 2030 era «Non possiederete nulla e sarete felici». Sembrava una fantasia, ma a Carol Roth qualcosa non tornava. Ha fatto delle ricerche e ha scoperto che grandi aziende, governi ed élite a livello globale condividono l’idea di un futuro in cui tutti avranno tutto ciò di cui hanno bisogno, ma nessuno possiederà più nulla.

Molte tendenze lo dimostrano già. Prima acquistavamo musica e film, oggi li ascoltiamo e guardiamo in streaming. Prima compravamo auto e bici, oggi car e bike sharing sono sempre più diffusi. Prima tutti possedevano una casa, oggi le società come Airbnb stanno normalizzando l’idea di una vita in affitto. E mentre noi, per scelta o perché spinti dalle circostanze, possediamo sempre meno beni e non riusciamo ad accumulare ricchezza, chi è già ricco e potente consolida indisturbato la propria posizione, impedendoci di “crescere” e rendendoci, di fatto, più poveri e meno liberi. Questo libro è una guida fondamentale per assicurarsi che ciò non accada e proteggere il tuo patrimonio per le generazioni future.


A study in drowning. La storia sommersa

di Ava Reid 

Effy Sayre ha sempre creduto nelle fiabe. Non ha avuto scelta. Fin da bambina, è perseguitata da misteriose visioni del Re delle Fate. Ha trovato conforto solo tra le pagine di Angharad, il romanzo del compianto Emrys Myrddin, che racconta di una giovane che si innamora del Re delle Fate, arrivando però a distruggerlo.

Effy, pur amando più di ogni cosa la letteratura, è costretta a frequentare la facoltà di Architettura, perché alle donne di Llyr non è permesso studiare Lettere. Il libro è tutto ciò che la tiene a galla durante i suoi studi alla prestigiosa facoltà di architettura dell’Università del Llyr.

Così, quando la famiglia Myrddin indice un bando per ristrutturare la magione dell’autore, Effy è sicura che questo sia il suo destino. Ma Villa Hiraeth è un’impresa impossibile: una casa ammuffita e decrepita sul punto di sgretolarsi nel mare affamato. E quando Effy vi arriva, scopre di non essere sola. Preston Héloury, un giovane e tedioso studioso di letteratura, è determinato a dimostrare che l’autore preferito del Llyr era un truffatore.

Mentre i due studenti investigano sull’eredità di Myrddin, mettendo insieme i pezzi attraverso lettere, libri e diari, scoprono che le fondamenta della casa non sono l’unica cosa di cui non ci si può fidare. Forze oscure, sia mortali sia magiche, cospirano contro la ricerca della verità e l’amore che sta nascendo tra i due. Il segreto che vogliono portare alla luce potrebbe cambiare per sempre le sorti dell’intera Llyr…


Ti prego lasciati odiare. Limited edition

di Anna Premoli 

Jennifer e Ian hanno passato gli ultimi cinque anni a farsi la guerra. A capo di due team nella stessa banca d’affari londinese, tra di loro è da sempre scontro aperto. Non si sopportano e non fanno altro che mettersi i bastoni fra le ruote. Finché un giorno sono costretti a lavorare a uno stesso progetto: gestire i capitali di un nobile e facoltoso cliente.

E così si ritrovano a dover passare molto del loro tempo insieme, anche oltre l’orario d’ufficio. Ma Ian è lo scapolo più affascinante, ricco e ambito di Londra e le sue “frequentazioni” non passano mai inosservate: basta un’innocente serata trascorsa in un ristorante per farli finire sulla pagina gossip di un noto quotidiano inglese.

Lei è furiosa: come possono averla associata a un borioso e classista pallone gonfiato come Ian? Lui è divertito, ma soprattutto sorpreso: le foto con la collega hanno scoraggiato tutte le sue assillanti corteggiatrici. E allora si lancia in una proposta indecente: le darà carta bianca con il facoltoso cliente se lei accetterà di fingersi la sua fidanzata. Sfida accettata e inizio del gioco! «È decisamente meglio farsi spezzare il cuore che tenersi sempre lontano dal vero amore». Con contenuti esclusivi.


Deviant. Cosmogonia (Vol. 3)

di Ellie B. Luin 

Mavor e Venus sono guerra e amore, due pianeti in rotta di collisione in un universo dannato. Sono pronti a mettere la parola fine alla loro storia tormentata? « Se al mondo esistono infinite regole, probabilmente io e te le infrangeremmo tutte. »

Siamo arrivati alla resa dei conti: Mavor Axford, l’avvocato più spietato di Londra, si trova di fronte a un bivio, in gioco c’è il destino della sua vita e del processo più importante dell’anno. Quello in cui Venus è la vittima, nonché testimone chiave. Le opzioni per lui sono due: seguire il proprio cuore, cedere una volta per tutte alla passione travolgente, oppure continuare dritto per la sua strada, come ha sempre fatto, mettendo a tacere i suoi sentimenti.

Ma quella tra Mavor e Venus non è una favola e il lieto fine non è scontato. Quando le verità celate verranno svelate e i segreti caleranno la maschera, il passato tornerà a presentare il conto mentre tutto il loro mondo andrà in pezzi, come tanti piccoli frammenti di specchi. Perché in fondo, la linea che divide i colpevoli dagli innocenti è molto più sottile di quanto pensano. Riusciranno i due a restare uniti e a edificare il loro amore su un cumulo di macerie?


Ladro di origami

di Sara Purpura

Sono passati due anni da quando la vita di Sofia è stata stravolta dall’orrore. Quella notte tutto è andato in pezzi, come una casa dopo il passaggio di un uragano. Ora, però, per lei è arrivato il momento di smettere di avere paura. È il suo giorno zero.

Sofia sta tornando a casa, nella sua Palermo, il posto a cui appartiene, nonostante tutto. Farlo è necessario, perché è stanca di girare in tondo senza direzione, prigioniera del passato. L’unico modo per superare ciò che le è accaduto è affrontarlo una volta per tutte. Anche se è difficile e fa male.

Anche se ogni volta che ci pensa si sente sprofondare in un baratro di inquietudini e incertezze. Tornare, infatti, significa anche sfidare il suo quartiere, un buco nero che ingoia le anime di chi lo abita, e riallacciare i rapporti con una famiglia che l’ha allontanata senza comprendere il suo dolore. E soprattutto rivedere Marco, il suo primo disperato amore, colui che si era preso ogni suo pensiero e sogno a occhi aperti, e che riusciva a scatenare in lei sentimenti talmente feroci da farle tremare l’anima. Tuttavia, quello che trova Sofia è una realtà profondamente cambiata e delle persone che fatica a riconoscere.

Lo stesso Marco, che pure resta l’unico capace di farla sentire viva, non è più il ragazzo che si è lasciata alle spalle alla sua partenza. Arrabbiata e delusa, Sofia ha due possibilità. Potrebbe andarsene, e tentare così di ricominciare altrove, lontano da chi l’ha ferita, tra le braccia di un altro. Oppure restare, e combattere per avere indietro ciò che le è stato rubato. Compreso Marco. Perché, anche se le ha spezzato il cuore, lui resta sempre fuori da ogni equazione, ed è l’unico con il quale potrebbe generare quel fuoco ardente che non procura dolore, ma lenisce ferite e allevia ogni angoscia. E che le restituirebbe finalmente la vita.


Dalla parte del ragno

di Cristina Rava

“Il corpo è impigliato in un vecchio albero spoglio, che ha completato la sua corsa contro un pilone del ponte. La piena è tumultuosa, popolata di relitti flottanti nell’oscurità che precede l’alba. Ardelia è sconvolta, ma si sforza di nasconderlo.”

Ad Albenga, nell’arco di poche settimane, si susseguono dei fatti alquanto stravaganti: un noto avvocato dà i numeri, si spoglia per strada e si mette a correre forsennatamente per il centro storico, un prestigioso medico si spara nella solitudine dell’entroterra, il titolare di una rinomata gelateria scompare nel nulla.

E, come se non bastasse, sulla sonnolenta atmosfera autunnale della cittadina di provincia si abbatte un crimine efferato: viene scoperto un cadavere intrappolato tra i rami di un albero, probabilmente trascinato dalla corrente del fiume durante l’ultima piena. È quello dell’ex amante della pianista Norma Picolit, Serafina, che per tutta la durata della relazione si è inspiegabilmente finta cieca. La dottoressa Ardelia Spinola conforta la sua amica Norma, ma nel frattempo non può fare a meno di chiedersi se tutti quegli eventi non siano in qualche modo legati. Per lei e per il commissario Rebaudengo è giunto il momento di ricominciare a investigare il lato malato di gente apparentemente normale.


Aut-Aut

di Elif Batuman 

1996. Selin è l’unica della sua famiglia turca a essere nata negli Stati Uniti e tanto fortunata da frequentare Harvard. Ora che è al secondo anno, sente di dover compiere qualcosa di straordinario. Ma prima ha un paio di questioni da risolvere.

Come decifrare gli eventi dell’estate passata nella campagna ungherese o definire il rapporto con Ivan, la sua fiamma che brucia in una non-relazione a distanza. E soprattutto trovare al più presto un modo – o meglio qualcuno – che le consenta di raggiungere l’obiettivo fondamentale della giovinezza: (fare) l’amore.

Tra party universitari, pagine di libri e rocambolesche prime volte, riuscirà Selin a diventare finalmente l’eroina del romanzo della sua vita? 1996. Selin ha superato, in tutti i sensi, il primo anno di Harvard ed è tornata dalla campagna ungherese dove ha soggiornato per un programma estivo illuminante sotto molti punti di vista, tranne l’unico che le interessava: Ivan. Il brillante matematico ungherese, l’enigmatico, impossibile Ivan con cui Selin ha avuto un’insolita relazione online (ante litteram), ormai volato a Berkeley per proseguire gli studi. Ma ora che è iniziato il secondo anno, Selin è decisa a non perdere tempo – ogni cosa alla sua età ha un carattere d’urgenza – e a non lasciare nulla di intentato.

Per iniziare al meglio, sceglie di seguire le lezioni di letteratura sul caso. Cercando in libreria i testi per il corso, Selin nota “Aut-Aut” e rimane colpita dall’affermazione che campeggia in quarta: «E quindi, o si vive esteticamente o si vive eticamente». Selin non crede ai propri occhi: ci sono davvero libri che parlano di lei e della sua amica Svetlana, che fin dai primi tempi dell’università si servono del binomio «etica ed estetica» per sviscerare le rispettive differenze. Selin esce dalla libreria con l’opera di Kierkegaard e, per necessità curriculari, “Nadja” di Breton, convinta che quei libri le cambieranno la vita.

Prima che si compia qualsiasi straordinario rivolgimento, però, Selin deve risolvere la complicata crisi di coppia con Ivan – che si annuncia irrisolvibile in quanto bisognerebbe prima di tutto essere una coppia –, fare chiarezza su certi strani eventi, come i tentativi di contattarla da parte dell’ex del suo amato, o dare un senso alle dinamiche dei pranzi in mensa e delle feste alcoliche. E in queste ultime trovare un’ispirazione, possibilmente in carne e ossa, che la aiuti a disfarsi dell’ingombrante peso della verginità. Forse sarà il sesso a restituire a Selin la capacità di vedere la sua vita come un racconto.

Oppure sarà un avventuroso viaggio in Turchia a regalarle un’esistenza romanzesca. Ma come evitare di trasformarsi nella protagonista ferita e disperata, mediamente folle, tanto cara alla letteratura (non a caso prodotta da uomini per secoli e secoli)? Tra incredibili party universitari, pagine spietate e rocambolesche prime volte, riuscirà Selin a diventare l’eroina del romanzo della sua vita, e magari a esserne anche l’autrice?


13 Marzo 2024

Anime oscure

di Liselle Sambury 

Daisy vede le persone morte. Un’abilità impossibile da dimenticare in una città affollata come Toronto, ma che di solito riesce a gestire. Ciò che non riesce ad affrontare, invece, è la rottura con il suo ragazzo. Così, quando sua madre eredita una villa nel nord dell’Ontario, Daisy coglie al volo l’occasione di lasciarsi tutto alle spalle.

Ma la casa non è come si aspettava e presto Daisy inizia a capire che la sua esperienza con il sovrannaturale non è niente in confronto a ciò che si nasconde tra quelle vecchie mura… Dieci anni dopo, Brittney è in fuga da una madre violenta, quando si imbatte nella storia di Daisy e nell’oscuro passato della casa.

Un’occasione che le permette non solo di indagare su ciò che è successo nella villa nella sua serie web, Haunted, ma anche di portare alla luce le bugie di sua madre. Due ragazze, due linee temporali diverse, ma una sola strada, quella che porta a ritrovarsi faccia a faccia con i mostri più pericolosi. Quelli che si nascondono alla luce del sole.


IL LIBRO PIÙ ATTESO DI MARZO 2024?

Quale delle uscite libri Marzo 2024 vi ha incuriosito di più e stuzzicato l’immaginazione? Un thriller, un romanzo contemporaneo o un fantasy? Oppure puntate a un libro nel neo nato romantasy? Vi aspettiamo nei commenti o sui nostri social (Instagram o Tiktok) per commentare questi libri in uscita dei primi di Marzo 2024!

Che uscite libri di Marzo 2024 attendete?

Non è finita qui! Ci saranno anche una parte 2 e una parte 3 per i libri in uscita Marzo 2024! Seguiteci e perdetevi le uscite di Marzo!

Alessia!

Informazioni sull'autore

Sono la più piccola del team. Amo leggere i romance e i fantasy ma allo stesso tempo mi piace gustare i popcorn davanti a un film.

Ti potrebbe piacere:

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x